Evento W ALE con le scuole, Gli alunni raccontano…

Si terrà nella mattinata del 4 ottobre al Teatro Stabile di Potenza l’evento “Gli alunni raccontano…immagini e riflessioni sui modi di affrontare le difficoltà della vita”, organizzato dalla Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus in collaborazione con l’I.I.S.”Einstein-De Lorenzo”, l’I.P.S.I.A.”G.Giorgi” e l’I.P.S.A.S.R. “Giustino Fortunato” di Potenza, con il Patrocinio dell’Assessorato Istruzione Cultura e Turismo del Comune di Potenza.

La manifestazione è il momento di chiusura del progetto “Il Calore di un sorriso”, promosso dalla Fondazione, realizzato nell’a.s.2016/2017, ed è un’occasione per proporre la nuova modalità di realizzazione prevista per l’a.s.2017/2018.

Il Progetto, rivolto agli studenti frequentanti il IV anno della Scuola Secondaria Superiore, utilizza la metodologia del Cineforum guidato sul documentario “Alessandra, la forza di un sorriso”, realizzato da RAI Cinema.

“Quella di Alessandra Bisceglia è la storia di un sogno. Breve, 28 anni appena, ma piena d’emozione e di forza. È la storia di una ragazza che da un piccolo paesino della Basilicata, Lavello, sogna di andare a Roma e diventare giornalista. Lo racconta a tutti, lo scrive sui temi e anche sulle pagine del suo diario. E ci riesce, grazie al suo talento, all’ambizione e a una tenacia che avrebbe smosso le montagne. Ci riesce nonostante quella malattia di cui non parlava mai, quasi non esistesse, ma che forse, tra mille sofferenze, l’ha resa ogni giorno più forte e volitiva.”

Durante l’iniziativa, pensata nel Giorno del Dono (istituito dalla legge n.110 del 14 luglio 2015) a cui la Fondazione aderisce, saranno presentati i video prodotti dai ragazzi in cui sono riportate le loro personali riflessioni sui modi di affrontare le difficoltà della vita.

Sul palco dello Stabile saliranno una rappresentanza degli alunni per una performance musicale e i Dirigenti Scolastici che hanno accolto nei loro spazi formativi il Progetto. Alla Manifestazione porteranno il loro saluto il Sottosegretario Ministero dell’Istruzione, Vito De Filippo, il Sindaco di Potenza, Dario De Luca, e l’Assessore alla Cultura, Roberto Falotico. A moderare l’evento, il giornalista Rai Oreste Lo Pomo.

Si potrebbe dire in prima istanza che portare l’esperienza di Ale nelle Scuole è un’operazione di sensibilizzazione al tema delle malattie rare, motivo per cui nasce la Fondazione e nel quale è quotidianamente e tenacemente impegnata. È sicuramente anche così, ma significa qualcosa di più. Significa trasformare un’aula in un laboratorio e decidere che quel giorno oggetto di studio e di osservazione è la vita.

Una testimonianza forte e significativa per i giovani che hanno bisogno, oggi più che mai, di grandi esempi!

Potenza, 21 settembre 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*