Incontro della CNA sul nuovo bando del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato ai voucher Temporary export manager

Mercoledì 27/09/2017 ore 18.30

Si terrà Mercoledì 27 settembre presso la sede di Via degli Aragonesi n°26/a con inizio alle ore 18.30 l’incontro promosso dalla Cna  sul  nuovo  bando del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato ai voucher Temporary Export Manager.

“Una misura, afferma Leo Montemurro Presidente CNA ,  che attendevamo da tempo , visto l’interesse e il successo della precedente edizione, una formula utile per accompagnare le imprese nella loro strategia di accesso e rafforzamento sui mercati internazionali. Come CNA l’abbiamo sempre condivisa in quanto rappresenta una modalità di accompagnamento delle imprese sui mercati internazionali”.

“Valutiamo particolarmente opportuno – prosegue Montemurro – l’allargamento della platea di quanti potranno avvalersi della nuova misura alle società di persone, una nostra richiesta avanzata fin dal 2015 per agevolare di più le micro e piccole imprese. Come dimostra l’Osservatorio export CNA, infatti, i piccoli contribuiscono sempre più alle esportazioni italiane. Nel 2016 le imprese con meno di 50 addetti hanno realizzato il 24,2 per cento dell’export nazionale. E molto più potranno fare grazie anche a strumenti come i voucher per l’internazionalizzazione”.

“Le diverse strutture della CNA accreditate al Mise tra le quali figura Finanza per l’Impresa che illustrerà i contenuti del bando e le modalità di accesso alle agevolazioni  – conclude Montemurro – contribuiranno ad accompagnare le imprese artigiane e le Mpmi sui mercati internazionali per essere partner delle imprese nella sfida della competitività”.

Interverranno all’incontro: Leo Montemurro Presidente regionale CNA, Antonio Santamaria della società Finanza per l’Impresa e Antonio Ruggieri TEM – Temporary Export Manager -.

L’incontro è aperto alla partecipazione di tutte le imprese associate e non. Ulteriore informazioni possono essere richieste allo 0835/387744.

Matera, 25  settembre 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*