CASTELLANETA MARINA, CICLOPASSEGGIATA ALLA SCOPERTA DEL FIUME LATO

A settembre, a Castellaneta Marina, è il tempo perfetto per scoprire le bellezze naturalistiche della località balneare, tra le più apprezzate del golfo, immersa nel Bosco Pineto, all’interno della Riserva Biogenetica Stornara: la più antica foresta demaniale d’Italia.

Per svelare questo scrigno di meravigliose risorse naturali, l’Info Point di Castellaneta Marina ha organizzato un’escursione in bicicletta, tra dune e pinete, lungo il paesaggio costiero, sino a giungere alla foce del fiume Lato.

In sella, seguendo l’itinerario slow in bicicletta tra dune e pineta, guidati dalla biologa ed esperta del territorio Gabriella Delia, ed in collaborazione con MTB Group Castellaneta e Rudy’s Bikers Castellaneta, sarà possibile scoprire i segreti della Riserva Biogenetica Stornara, dove tra le meraviglie della natura è custodita l’antica torre di avvistamento, risalente al sedicesimo secolo; alla calcinaia, antico forno destinato alla produzione della calce; sino a giungere alla foce del fiume che raccoglie le acque delle gravine di Castellaneta, Laterza e Palagianello: il Lato.

L’evento è gratuito, si consiglia la prenotazione telefonica al numero 099 8433124 (oppure online qui https://goo.gl/QTRpP4) . Per chi non può trasportare la propria bici a Castellaneta Marina, è previsto il noleggio convenzionato alla tariffa di € 5, con il punto vendita “Volevo la bicicletta” di viale dei Pini.

Programma:
ore 9.30 – Raduno dei partecipanti in piazza Kennedy, presso l’Info Point di Castellaneta Marina.
ore 10.00 – Partenza della ciclopasseggiata
ore 11.00 – Arrivo alla Torre del fiume Lato. Racconto spiegazione botanica
ore 12.15 – Ritorno all’Info Point di piazza Kennedy
ore 13.00 – Arrivo, abbracci e saluti.

Info e dettagli
Percorso: lunghezza 10 km, di bassa difficoltà e con poco dislivello. Itinerario su strade con pavimentazione garden block e strade asfaltate. Alcuni tratti, per una lunghezza complessiva di circa 400 metri, sono effettuati a piedi.

Note:
Si consiglia di utilizzare una bici da trekking o mountain bike, indossare abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica e di portare una borraccia d’acqua ed eventuale pranzo a sacco, per chi volesse proseguire nel primo pomeriggio l’attività.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*