A Chiaromonte l’ottava edizione del Memorial ‘Luigi Viola’

Quando otto anni fa l’erba dello stadio comunale ‘Nicola Puppo’ di Chiaromonte diventò per la prima volta scenario per ricordare quella straordinaria persona e lungimirante amministratore che fu Luigi Viola, scomparso prematuramente nel 2010, l’obiettivo era quello di ritrovarsi sotto il cielo dell’agosto chiaromontese ogni anno e, insieme, unire al ricordo anche la solidarietà. E ci siamo anche in questa estate del 2017: l’associazione onlus ‘Il sorriso’ in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Figc Basilicata, rinnova l’appuntamento il 25 agosto, per un pomeriggio di sport e una serata dedicata a tuti ma in particolare ai più piccoli.

Alle 17.00, quell’erba calcata tante volte, ritornerà ad ospitare il memorial con la gara degli Allievi dell’ASD Chiaromonte 1984 e i viggianesi dell’ASD R.A.S. Vejanum. A seguire, alle 18.30, la squadra maggiore dell’ASD Chiaromonte 1984 sfiderà una compagine nata assieme alla storia dell’evento: gli ‘Amici di Luigi’, in una partita amichevole che ha comunque regalato un sano agonismo.

Alle 19.30, nell’area camper a monte dello stadio, spazio all’animazione con i gonfiabili, in particolare con il calcio balilla umano e il galeone. Lo zucchero filato e un clima di festa faranno il resto.

Durante l’evento saranno raccolti fondi che, come ogni anno, saranno destinati a realizzare opere o attività di interesse collettivo.

Dell’associazione punto di riferimento è il figlio di Luigi Viola, Nicola. “Ricordare mio padre non è mai semplice- spiega- ma farlo così come a lui piacerebbe mi dà quella giusta motivazione per farlo ogni anno.  Ricordarlo non semplicemente con una manifestazione ma con un progetto che ormai va avanti da 8 anni, che riunisce centinaia di persone e che punta sempre a iniziative di interesse collettivo. Non a caso questo anno si punterà alla pubblicazione di una guida turistica cartacea di Chiaromonte”.

Il Memorial ‘Luigi Viola’, negli anni, ha contribuito alla Fondazione Stella Maris Mediterraneo Onlus (tra i cui fondatori compare anche Luigi Viola), ha stanziato fondi per l’istituzione di due borse di studio e ha finanziato la pubblicazione di un libro dedicato alla storia di Chiaromonte.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*