CinemadaMare: domani sera a Nova Siri i nomi dei vincitori

Domani sera a Nova Siri sarà assegnato l’Epeo d’Oro 2017 al vincitore della Main Competition. E poi i premi per Cdm Scuola e Weekly Competition
Tutto pronto a Marina di Nova Siri per la serata conclusiva della nona tappa della quindicesima edizione di CinemadaMare. Sabato 19 agosto l’appuntamento è come sempre dalle ore 21,30 in piazza Massimo Troisi, dove verranno assegnati i vari premi. C’è grande attesa per l’Epeo d’Oro 2017, che andrà al vincitore della Main Competition, il concorso ufficiale internazionale di cortometraggi e documentari del festival. Inoltre, sarà premiato il miglior film della Weekly Competition di Nova Siri, la competizione settimanale che premia il miglior film prodotto in ogni singola tappa del festival dai giovani filmmakers provenienti da tutto il mondo. E, infine, sarà premiato il miglior cortometraggio della sezione CinemadaMare Scuola.
Questi i titoli dei film che, tra i 122 ammessi alla competizione, provenienti da 60 paesi diversi, hanno raggiunto la fase finale della Main (in attesa di conoscere l’ultimo finalista di questa sera): “No Smoking” di Michelangelo Pierro (Italia, durata 18′); “Spider Man” di Natalia Chernysheva (Russi, 4’05”); “Not Out” di Abhishek Sinha (India, 20’51”) e “Senza mani, occhi e bocca” di Paolo Budassi (Italia, 16’).
Il vincitore, lo ricordiamo, sarà deciso dalla giuria popolare, ma durante la serata saranno assegnati anche altri premi: Miglior Regia, Miglior Attore, Migliore Sceneggiatura, Migliore Fotografia, Miglior Montaggio e Migliore Colonna Sonora originale. Ad assegnare questi premi, invece, sarà una giuria tecnica composta da Lydia Postigline, ricercatrice universitaria “Tor Vergata” Roma, e Antonio Mango, artista diplomato accademia “Belle Arti” Roma, e presieduta da Salvatore Verde, giornalista e componente del CdA della Lucana Film Commission, che presiede anche la giuria di CinemadaMare Scuola, composta da Giuseppe Rotunno, docente e giornalista, e Pino Suriano, giornalista e presidente della società Dante Alighieri, sezione di Matera.
Novità di questa 15esima edizione di CinemadaMare è proprio lo spazio dedicato durante la tappa di Nova Siri alle scuole, con la premiazione del miglior cortometraggio realizzato dagli studenti della Basilicata. A vincere sarà uno tra: ”Aiza Aiza” (6’40’’), del liceo artistico di Nova Siri; “No al bullismo” (3’04”), istituto comprensivo San Giovanni Bosco di Palazzo San Gervasio; “Insidia” (3’07”), Itset “M. Capitolo” di Tursi; “Le donne: meglio il fisico… o in fisica?” (4’01”), liceo scientifico “E. Fermi” di Policoro; “Odissea” (11′:56”), istituto comprensivo 2 – Giovanni Paolo II di Policoro. E dal 20 agosto CinemadaMare si sposta a Matera, dove farà tappa fino al 26 agosto.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*