Alberto Ruz Buenfil a Matera il 2 agosto

Mercoledi 2 agosto a Matera, sarà presente ALBERTO RUZ BUENFIL, scrittore messicano, figlio dell’archeologo che scoprì la tomba di Pacal Votan, nipote di Fidel Castro, artista e attivista per la Pace. Co-fondatore della Comunità Ecologica Huehuecoyotl a Tepoztlan, creatore e cordinatore del Consiglio della Visione dei Guardiani della Terra (Messico 1990-2015). Ha partecipato alla realizzazione del pluripremiato docu-film UN ALTRO MONDO di Thomas Torelli.

Coordinatore del Primo Forum Mondiale per i Diritti della Madre Terra, tenutosi in Messico nel giugno 2016, Alberto Ruz Buenfil è  in tour per il mondo per presentare la Carta dei Diritti della Terra.

Il programma prevede:

Ore 10.00 Sala Nelson Mandela del Comune di Matera.

Consegna della Bandiera della Pace al sindaco Avv. Raffaello De Ruggieri.
Verrà inoltre presentata la Carta dei Diritti Della Terra: «Senza una legislazione che prenda in considerazione i Diritti della Natura, la nostra stessa sopravvivenza come specie è in pericolo di estinzione”.

Ore 19.00 Presso lo  spazio Agoragri dell’Associazione Agrinetural – Tra Via dei Normanni e viale Italia.

Incontro con la comunità locale.

Alberto Ruz Bunefil incontrerà i cittadini, racconterà la sua incredibile esperienza di vita e il suo progetto.

Seguirà, sempre nell’area di Agoragri, una CERIMONIA DI OFFERTA ALLA MADRE TERRA CON I 4 ELEMENTI E I 4 COLORI per condividere lo spirito e i principi della Carta dei Diritti della Terra.

Celebreremo tutti insieme la Cultura, la Pace e la Terra ascolteremo Alberto Ruz Buenfil e con lui vivremo un momento di consapevolezza e di rito che ci riporterà in connessione con la Madre Terra.

Al termine della cerimonia verrà inoltre presentata la bandiera della pace, disegnata da Nicholas Roerich, artista, archeologo, giurista, esploratore, filosofo, umanista e scrittore, di San Pietroburgo che si è ispirato ad antichissimi disegni tramandati nelle tradizioni di tutti i popoli, in cui tre sfere color magenta sono racchiuse nel cerchio della cultura, a rappresentare l’unità fondamentale di tutti i popoli e di tutti i campi dell’attività umana.

Egli concepì un trattato internazionale per la difesa e la protezione dei tesori artistici e culturali in tutte le nazioni, anticipando lo statuto e la protezione dell’arte e della natura dell’UNESCO, di circa 70 anni.

Il Dalai Lama proclamando il 1991 Anno Internazionale del Tibet, ha scelto la Bandiera della Pace di Roerich come suo simbolo.

La Bandiera della Pace simboleggia il Costruttore della Pace che proclama la pace come ideale positivo e non soltanto come assenza di guerra.

“ Ecco la creatività positiva e un cuore libero rivolto alla Bellezza. Siamo stanchi di distruzione e di negazione. La Creatività positiva è la qualità fondamentale dello Spirito Umano”.

L’incontro con Alberto Ruz Buenfil sarà un’occasione unica di incontro, di scambio, di cultura, di dibattito e di Bellezza di Creatività e di Unione.

L’evento, patrocinato dal Comune di Matera, è promosso e organizzato da: Yoga Matha ASD, Casa Netural, Agrinetural, Al Jalil APS, L’Albero di Eliana B&B, La Spada nella Roccia APS, Falco Naumanni, Bottega Giù al Nord, Alba Lucana.

Andrea Stella

Presidente Yoga Matha

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*