Alberto Ruz Buenfil dona a Matera la Bandiera per la Pace

Si terrà mercoledì 2 agosto alle 10 nella sala Mandela la cerimonia di consegna della Bandiera della  Pace nella Cultura e la Carta per i diritti della Terra che Alberto Ruz Buenfil consegnerà al sindaco Raffaello de Ruggieri.

Ruz proseguirà la sua giornata materana, alle 19, con un incontro-dibattito nello spazio Agoragri dell’associazione  Agrinetural, tra via dei Normanni e viale Italia.

Alberto Ruz è figlio del celebre archeologo che scoprì la tomba di Pacal Votan a Palenque, in Messico, considerata la più importante della storia dell’archeologia e nipote di Fidel Castro.

Autore di numerosi libri, artistiva (ovvero artista attivista) è fondatore del più antico ecovillaggio delle Americhe che ha promosso attraverso la Carovana Arcobaleno per la Pace, fondata più di 20 anni fa.

Da due anni è impegnato nella promozione e diffusione della Carta dei Diritti della Terra.

Al sindaco di Matera donerà la Bandiera della Pace nella Cultura che si inserisce nell’ambito del tour internazionale che l’attivista sta promuovendo e della   raccolta di firme per chiedere di riconoscere  la natura come essere vivente.

Matera, 27 luglio 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*