Non c’è giorno più lontano di ieri, il primo libro di William Pinto si presenta a Grottaglie (TA)

Domenica 23 luglio alle ore 20 presso La Nicchia – Porta San Giorgio Cafè (Largo Maria Immacolata)

Si parlerà della vita del protagonista Corrado Principali, uno scrittore che non riesce a scrivere, in perenne lotta con il foglio bianco

Non c’è giorno più lontano di ieri, il primo libro di William Pinto sarà presentato a Grottaglie (TA).

L’evento si terrà domenica 23 luglio alle ore 20 presso La Nicchia – Porta San Giorgio Cafè (Largo Maria Immacolata).

Si parlerà della vita del protagonista Corrado Principali insieme all’autore William Pinto, pedagogista ed ex rapper cresciuto a Grottaglie e la giornalista  Daniela Fabietti.

Non c’è giorno più lontano di ieri, edito  da Streetlib, è un viaggio di circa nove mesi nel mondo di Corrado Principali. Uno scrittore che non riesce a scrivere, in perenne lotta con il foglio bianco. Un amante che non sa amare,  abile a letto ma spesso incapace di pronunciare le parole giuste al momento giusto. Un insegnante che odia insegnare. Il professore che tutti abbiamo sognato, ma all’interno di una scuola, che fatica ad accogliere le diversità.

L’appuntamento si inserisce nel cartellone estivo promosso  dall’associazione di promozione sociale e culturale Ciosa.

Commenta per primo

Rispondi