GRIECO (FD): Pisticci continua a non presentare proposte di progetti finanziabili sul PSR 2014–2020 della Regione Basilicata

La storia continua, il Comune di Pisticci non presenta proposte di progetti, neanche per il Bando relativo alla Misura 7.5 (prima finestra) del FEASR – PSR 2014 – 2020 della Regione Basilicata, relativo ad investimenti per la fruizione pubblica di infrastrutture ricreative, turistiche su piccola scala ed informazioni turistiche, nello specifico previsti anche Lavori edili per la realizzazione di chioschi informativi, strutture a favore della fruibilità del territorio e spese per attività legate alla realizzazione di itinerari turistici anche digitali.

Da qualche giorno pubblicate le graduatorie provvisorie dei partecipanti, così come dettagliato nella Determina Dirigenziale n.321/2017, pervenute in totale novanta domande, ammesse trentasei, di cui quattordici finanziabili, mentre sono ventinove le domande non ammesse con la possibilità di presentare eventuali ricorsi.

Giova ricordare che i beneficiari erano i Comuni singoli o associati ed enti gestori di aree protette e siti della Rete Natura 2000, la dotazione finanziaria prevista è di quattro milioni di Euro, con un  sostegno concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, con intensità di aiuto al 100% delle spese ammissibili.

La mancata partecipazione con proposte di progetti finanziabili, preclude per la Città di Pisticci qualsiasi possibilità che queste attività si realizzino sul nostro territorio, peraltro, progetti finanziabili al 100%, vista e considerata anche la necessità e l’opportunità di far crescere anche sul nostro territorio il motore economico green per eccellenza, come il turismo.

A questo punto ci chiediamo come cittadini e rincariamo la dose di conoscere il perché, l’amministrazione penta stellata, che amministra la Città di Pisticci, non partecipa a questi bandi, ed in particolare chiediamo come mai le tanto osannate promesse fatte circa un anno fa di promuovere progetti per attingere finanziamenti non trovano fattiva corrispondenza, ed in particolare di chi sono le responsabilità politiche (auspicabili dimissioni) e chi paga per questi risultati nefasti.

 

Dr. Pasquale Domenico Grieco

Forum Democratico

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*