PISTICCI: GIA’ UNA QUINDICINA I FALCHI GRILLAI RECAPITATI A POLIZIA LOCALE CHE SALVA COPPIA IN DIFFICOLTA’

PISTICCI. Sono ormai oltre una quindicina le unità di Falchi Grillai che  nelle ultime settimane a cavallo tra fine giugno e inizio luglio,  sono state rinvenute e recuperate in diverse parti dell’abitato di Pisticci centro, sia direttamente  dal personale dell’Ufficio di Polizia  Locale ( ex Urbana) guidata dal Tenente Damiano Fortunato, durante i  quotidiani servizi di vigilanza  del centro abitato, sia da parte di vari cittadini che si sono preoccupati di soccorrerli e farli recapitare  allo stesso ufficio del  comune.  Toccante, ma soprattutto encomiabile, l’ultimo episodio, che ha visto protagonisti proprio il Comandante Fortunato dei Vigili e i suoi uomini al momento in servizio. Nei giorni scorsi una coppia di piccoli falchetti, appena rinvenuta infatti, dava evidenti segnali di criticità per mancanza di cibo ed acqua che evidentemente non toccavano da diverse ore; situazione naturalmente aggravata dalla grande calura di questi giorni che si è abbattuta anche sulla nostra zona.  Da  qui, il pronto intervento e la corsa contro il tempo per recuperare subito cibo e acqua  e provvedere direttamente a rifocillare i due  piccoli volatili che così, nel giro di  poco tempo si sono ripresi  dando evidenti segnali di  vitalità,  naturalmente, con grande soddisfazione  per tutti quelli che si erano appena prodigati. Per la loro salvezza. Per tutte le unità di falchi grillai recuperati durante gli ultimi tempi,  compresi gli ultimi due, si è provveduto a trasferirli e consegnarli  al Cras Provinciale di S. Giuliano o Oasi WWF di Policoro. Come è noto il Comune di Pisticci, proprio sfruttando le opportunità create da questi  enti, ha messo a disposizione alcune risorse umane appartenenti al nucleo tutela animali istituito dall’Assessore Francesco Radesca. In particolare chiunque volesse inoltrare richiesta di recupero rapaci, può fare riferimento all’assessore Francesco Radesca (3289305878I) oppure ad un componente il nucleo  tutela animali nella persona di Danilo Borraccia (3892910735).

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*