AVIGLIANO: Il successo di La Spezia, il casting e i preparativi per l’edizione dei Quadri Plastici 2017

Cala il sipario su La Spezia. Dopo il successo ottenuto dalla rappresentazione presso il museo “Amedeo Lia” dell’opera di Giovanni Busi detto Cariani, Cristo di Pietà con gli angeli, la Pro Loco di Avigliano è nuovamente all’opera in vista dell’edizione dei Quadri Plastici 2017.

Sabato 1 luglio presso il Centro Polivalente di Avigliano in via XVIII agosto, ore 10-13 e 17-20 si terranno le selezioni aperte a tutti per l’individuazione dei personaggi dell’evento agostano.

La prossima edizione dei Quadri Plastici, prevista per domenica 6 agosto 2017, avrà come tema il martirio sviluppato attraverso la rappresentazione di tre opere del Caravaggio (Decollazione di San Giovanni Battista, Martirio di San Matteo e Crocifissione di Sant’Andrea).

Giusto il tempo di posare le valige- dichiara la presidente della Pro Loco Carmen Salvatore- ci siamo messi nuovamente al lavoro per l’edizione del 2017. Quest’anno, per la prima volta, abbiamo voluto organizzare il casting pubblico per la scelta dei personaggi durante un’intera giornata in cui coloro che volessero cimentarsi, verranno supervisionati e selezionati dai tre direttori artistici. Il fermento in città è tanto così come la voglia di provare almeno una volta l’emozione di vivere in prima persona l’esperienza dei Quadri Plastici. Di qui la decisione di dedicare uno spazio a sé a questa operazione molto delicata che si configura come un vero e proprio evento che apre ufficialmente i preparativi per l’edizione del 2017.

La necessità di rimettersi velocemente al lavoro, tuttavia, non esclude di poter rivolgere ancora un pensiero all’evento di La Spezia appena conclusosi. E’ stata un’altra esperienza indimenticabile che si va ad aggiungere a pieno titolo al prestigioso palmares dei Quadri Plastici e della Pro Loco aviglianese.

Amore, passione, sacrificio e un gran lavoro di squadra sono gli ingredienti di questo straordinario successo. E’ mio dovere pertanto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento spezzino: il gruppo Aviliart, i figuranti (Donatella Rosa, Carlotta Lacerenza, Paola Samela e Giambattista Guglielmi), Marcello Samela per aver dipinto il fondale, Pietro Santarsiero per la scelta delle musiche, Renato Zaccagnino per lo studio e la realizzazione dei supporti ai figuranti e la sponsorizzazione delle magliette in qualità di presidente della CNA di Potenza, Raffaele Perillo per le luci, l’Amministrazione Comunale di Avigliano.

Infine rivolgo un plauso particolare ai miei consiglieri della Proloco di Avigliano per l’impegno costantemente profuso prima e durante l’evento. La Pro Loco di Avigliano  conferma il suo ruolo centrale per la promozione e la crescita dei Quadri Plastici e questo ennesimo successo rappresenta un ottimo avvio dei festeggiamenti per il ventennale di un’associazione che ha ancora tanti traguardi dinanzi a sé.

Per maggiori informazioni sul casting e per visitare la galleria delle immagini di La Spezia consultare il sito www.quadriplasticiavigliano.it.

Avigliano, 30 giugno 2017

La presidente della Pro Loco Avigliano

Carmen Salvatore

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*