Up To The Jefu, la musica di Coccoluto invade il quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA)

Dal tramonto in poi, domenica 2 luglio, special guest Claudio Coccoluto con uno show mozzafiato sulla  suggestiva terrazza panoramica  Ciro Bonfrate

Up To The Jefu, la musica di Coccoluto invade il quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA)

Il progetto artistico visto dall’alto tra musica, degustazioni e arte

Immagina una sera d’estate tutta pugliese, quando il quartiere delle Ceramiche, l’unico al mondo, con le sue botteghe storiche ancora in attività, incontra ed ospita la musica house del grande dj Cocculuto e sullo sfondo l’imponente Castello Episcopio impreziosito da una luce intensa che lo rischiara, tra un calice di vino e piatti d’autore.

Tutto questo è possibile grazie ad Up To The Jefu, l’aperitivo di arte, gusto e buona musica tra i ‘tetti’ dei laboratori che, per domenica 2 luglio a Grottaglie (TA), dal tramonto in poi,  ha in serbo un appuntamento d’eccezione. Sarà Claudio Coccoluto, il grande disc jockey italiano, ad animare la suggestiva terrazza panoramica Ciro Bonfrate  di Eligio Bonfrate e la storica via artigianale di via Crispi.

I suoi vinili, la sua cultura musicale e lo spettacolo di luci e immagini riempiranno l’atmosfera della città per un ricordo indimenticabile. Coccoluto si esibirà per far conoscere le nuove tendenze musicali con esperienza e saggezza, ma  soprattutto con l’energia e la passione dei vent’anni tra le consolle di tutto il mondo.

Accanto alla sua consolle, l’organizzatore  di Up To the Jefu il giovane Antonio Piergianni e il direttore artistico Sabrina Morea, dj e vocalist molto amata nel territorio tarantino.

Oltre a ballare, l’evento offrirà anche una ricca  degustazione delle migliori cantine abbinate ai piatti e prodotti della terra di Puglia: i vini delle cantine Vetrere, la dolcezza della pasticceria Bernardi e le friselline gourmet di Chicche di Puglia.

Up To the Jefu è un progetto ideato per offrire un intrattenimento multisensoriale dove le tradizioni gastronomiche e artistiche  di uno dei luoghi più affascinanti al mondo, quello delle ceramiche, incontrano le performances di DJ nazionali e star della musica contemporanea.

“L’evento con con Coccoluto – spiegano soddisfatti Piergianni e Morea   – è un progetto che stavamo inseguendo da tempo e con che caparbietà abbiamo raggiunto grazie anche alla volontà dell’artista di sposare idee musicali che valorizzano il territorio, lontane dalle classiche discoteche, quasi a parlare di un progetto di riconversione della musica in spazi alternativi”.

Ma cosa vuol dire Up To The Jefu?

“Ovviamente tradotto tra inglese e Grottagliese vuol dire sulla terrazza. – spiega Antonio Piergianni –  L’idea è nata dall’unione tra le mie  passioni: il mondo agricolo, la musica e il turismo. Viviamo in una terra straordinaria dove questi elementi possono coesistere ad alti  livelli. Up to The Jefu è uno stile di vita dove si abbattono le etichette e si dà spazio alla condivisione della bellezza”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*