Tutto pronto per l’edizione 2017 della storica Festa della Transumanza

L’appuntamento è per sabato 10 giugno, con un programma ricco di tradizione, una passeggiata con la mandria di podaliche, buon cibo, musica popolare, canti e balli.
Si inizia alle 16:00 con il ritrovo dei partecipanti a Jazzo Gattini per intraprendere dalle 17:00 una piacevole passeggiata gratuita lungo i percorsi migratori delle mucche podoliche  con l’intera allegra mandria dell’allevatore Gaetano Scarilli. Ad accompagnare i partecipanti quattro profondi conoscitori del territorio materano e guide turistiche ed escursionistiche: Raffaele Stifano, Mario Montemurro, Nicola Montemurro, Anna Paterino. Sarà loro il compito di raccogliere e tenere viva la
fiaccola dell’eredità dello scomparso Mario Tommaselli, nume tutelare della cultura rupestre, a cui il Parco della Murgia Materana ha intitolato il Centro Visite di Jazzo Gattini, una struttura simbolo della pastorizia che è stata protagonista insieme all’agricoltura dell’attività produttiva di tutto il territorio della Murgia e che oggi nel parco trova nuovi percorsi di vita e valorizzazione. Si consigliano scarpe comode, un cappellino, una bottiglietta d’acqua.
La passeggiata avrà termine presso Masseria Radogna alle ore 20:00. Qui Gabriella Papapietro e Teresa Lupo esporranno le loro opere d’arte a tema murgiano e a partire dalle 21:00 sarà servita la cena contadina sotto le stelle, a cura di “A Tavola”. Obbligatorio prenotare la cena acquistando il relativo ticket (15 euro cena + concerto) da un dei rivenditori (Mosto, Eliocopy,il Baretto, Cartolibreria Montemurro). Sarà comunque disponibile un servizio bar con bibite e focacce.
Intorno al falò, a partire dalle 22:00 si darà il via al concerto di musica popolare dei Ragnatela Folk, che daranno vita ad una serata murgiana di balli e canti. Per il concerto non è prevista la prenotazione: è sufficiente presentarsi a Masseria Radogna dalle 21:00.

Il ticket è di 5 euro a persona.

Il significato della manifestazione affonda le radici nella storia della pastorizia che vede la migrazione del bestiame verso i pascoli montani come il momento che sancisce il rinnovo del ciclo della Natura, in analogia con quanto avviene con la mietitura nel mondo agricolo.
La Festa della Transumanza è Promossa dall’Ente Parco della Murgia Materana, organizzata dal Cea Matera con la  collaborazione artistica della Associazione ScorriBande Culturali, patrocinata dal Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata, e dal Comune di Matera.

Data manifestazione: 10 giugno 2017.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE
– Ore 16:00: RADUNO partecipanti presso JAZZO GATTINI

– Ore 17:00: PARTENZA escursione nel Parco della Murgia Materana insieme alla mandria di mucche Podoliche; visita guidata ai siti principali con racconti storico culturali, a cura di Guide autorizzate;

– Ore 20:00: RIENTRO dei partecipanti dall’escursione presso MASSERIA RADOGNA ed inizio dei balli e canti popolari intorno al fuoco;

– Ore 21:00: CENA contadina presso Masseria Radogna;

– Ore 22:00: CONCERTO musica popolare dei RAGNATELA FOLK presso
Masseria Radogna.

TICKET

– PASSEGGIATA gratuita

– BIGLIETTI CONCERTO 5 € – disponibili direttamente sabato 10 giugno presso Masseria Radogna.

– CENA e CONCERTO (15€ Primo, Secondo, vino), è obbligatorio prenotare tramite:

PREVENDITA BIGLIETTI A MATERA
IL MOSTO via Domenico Ridola, 18
IL BARETTO via La Martella
ELIO COPY via Lupo Protospata, 37
CARTOLIBRERIA MONTEMURRO via delle Beccherie, 69
INFO: 3471068973 – 3471737346

Località manifestazione: Jazzo Gattini e Masseria Radogna,  Zona Belvedere / SS7 direzione Taranto – km 583

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*