Cgil Basilicata consegna la lettera a Gentiloni

Chiesta la convocazione del tavolo sul petrolio e di rispettare i cittadini che hanno chiesto l’abolizione dei voucher

Il segretario generale Cgil Basilicata Angelo Summa, il segretario generale Cgil Matera Eustachio Nicoletti e una delegazione della segreteria della Cgil Basilicata hanno incontrato oggi il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a margine dell’incontro che si è tenuto a Matera sul Mezzogiorno.

Il sindacato ha consegnato personalmente al premier la lettera di invito a sanare la rottura democratica provocata con la reintroduzione dei voucher di fatto aboliti con un atto legislativo giunto a seguito di un referendum sul lavoro promosso dalla Cgil, poi annullato proprio per la conversione in legge del decreto sull’abolizione di questo strumento del lavoro accessorio.

È stato inoltre chiesto di convocare il tavolo sul petrolio già chiesto nel documento del 15 maggio scorso e sono state fatte presenti, infine, le questioni relative a Matera 2019 e alle politiche per il Mezzogiorno.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*