LEGGE ELETTORALE: MARGIOTTA, PROPOSTE PD FORTEMENTE MAGGIORITARIE MA LEGGI PARLAMENTARI SI APPROVANO CON MAGGIORANZE

(Roma)”Leggo che 31 colleghi Senatori del PD -diversi dei stimo moltissimo- si oppongono al sistema elettorale atedesco, in quanto proporzionale. Ricordo loro che le proposte originarie del partito sono state il Mattarellum prima ed il Cosiddetto Rosatellum dopo, entrambe ottime, perché fortemente maggioritarie, la prima piú della seconda, ed entrambe certamente preferibili al tedesco: tanto preferibili dall’essere effettivamente preferite dal PD! Purtroppo, solo o quasi, dal PD. E i colleghi sanno che le leggi si approvano attraverso maggioranze parlamentari, impossibili su quei modelli.” Lo dichiara in una nota il senatore Salvatore Margiotta (Pd)  della Direzione nazionale, vicino a Matteo Renzi, a poche ore dall’inizio della Direzione. “Ricordo che la legge attualmente in vigore é ancora più proporzionale del tedesco: opporsi a quest’ultima non migliora certamente la situazione. Parafrasando il Candido di Voltaire, direi che il tedesco forse non é ‘la migliore legge possibile’, ma é semplicemente, nelle condizioni date, la meno peggiore”, conclude Margiotta. 

Clarissa Domenicucci

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*