IL VIAGGIO NELLE GRAVINE…CERAMICHE E TRADIZIONI

La Puglia anche quest’anno si conferma una Regione attrattiva e  in questo quadro si inserisce la proposta di raccontare una Puglia che del turismo ha fatto la sua naturale declinazione economica e culturale, la Terra delle Gravine. Un territorio ampio che va da Laterza sino a Grottaglie, le due città unite anche nel segno della ceramica e della tradizione maiolica, passando da Ginosa, Palagianello e Castellaneta. Nel mezzo un mondo straordinario da raccontare, fatto di eccellenze naturalistiche, come la Gravina, ovvero il più grande Canyon naturale con i suoi villaggi neolitici, che riprende la bellezza dei sassi di Matera, e con un’offerta per un turismo variegato: amanti della natura, dello sport estremo o chi è alla ricerca della bellezza delle permanenze storiche e architettoniche.

Aderendo al “Bando regionale programma operativo regionale fesr-fse 2014-2020 “attrattori culturali,naturali e turismo”asse VI- tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali-azione 6.8 interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche” con il  progetto “ILVIAGGIO NELLE GRAVINE…CERAMICHE E TRADIZIONI”,un’iniziativa che prevede ospitalità di giornalisti e opinion leader,che vede  il Comune di Laterza (capofila), in partnership con i Comuni di Grottaglie , Ginosa, Castellaneta e Palagianello, è stato ammesso a finanziamento di 11.695.00 ed è stato valutato come migliore tra quelli pervenuti ottenendo un punteggio complessivo di 86 punti.

Durante la conferenza stampa, tenutasi il giorno 25 Maggio alle ore 12.00,nella Sala Conferenze la Cavallerizza del Palazzo Marchesale di Laterza, i sindaci hanno sottolineato l’importanza dell’unione dei Comuni Parco delle Gravine, che si conferma quindi come una scelta strategica che permetterà ai nostri territori di diventare più competitivi a livello nazionale e internazionale. Il progetto “Il viaggio nelle Gravine…Ceramica e Tradizione”, mette al centro  maggiori attrattori turistici presenti nei cinque comuni.
È il primo risultato tangibile del lavoro sinergico che va consolidandosi tra queste amministrazioni comunali: il territorio promosso nel suo insieme per una decisa affermazione nel mercato turistico.Un lavoro di squadra che, oltre al traguardo raggiunto, ci allena a guardare al futuro con azioni coordinate e rafforzate dalla varietà dell’offerta turistica fatta da gravine, pinete, mare, fiumi, artigianato, arte, storia, gastronomia.
I giornalisti delle maggiori testate nazionali/internazionali saranno ospiti del territorio nei giorni di “Buongiorno Ceramica” (3-4-5 giugno) evento nazionale organizzato dall’Associazione Italiana Città delle Ceramiche che ha Laterza e Grottaglie tra i partecipanti di spicco.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*