BIMBIMBICI – MATERA DOMENICA 28 MAGGIO

L’associazione Onlus IL CICLAMINO -Associazione di cicloambientalisti- FIAB Matera organizza BIMBIMBICI il 28 maggio.

L’iniziativa ha lo scopo di sottolineare come una mobilità alternativa ed ecocompatibile può essere effettivamente realizzabile.

BIMBIMBICI alla sua diciottesima edizione nazionale (nona a Matera) è un’iniziativa promossa dalla FIAB Onlus -Federazione Italiana Amici della Bicicletta- in cui centinaia di città italiane si mobilitano per stimolare ed educare i giovani cittadini all’uso della bicicletta come mezzo di spostamento quotidiano.

L’iniziativa vuole essere un’occasione di festa e di riappropriazione da parte della popolazione della propria città, troppo spesso preda del traffico caotico e inquinante, ma anche un momento di rilancio degli spazi della socialità urbana. La bicicletta oltre che sinonimo di salute, è anche il primo mezzo di locomozione che ogni bambino riceve nella propria vita,  è un simbolo di ecocompatibilità contrario alla frenesia della vita urbana e all’inquinamento grazie all’assenza di emissioni velenose per l’aria.

L’iniziativa non si esaurisce alla sola manifestazione del 28 ma ha la finalità di stimolare i genitori ad accompagnare i propri figli a scuola a piedi od in bicicletta. La nostra associazione è infatti attiva nel presentare all’Amministrazione progetti di educazione alla mobilità sostenibile e nel promuovere i cosiddetti percorsi Pedibus e Bicibus.

Tali progetti possono essere inseriti nei piani formativi scolastici: le Scuole e i genitori sono i protagonisti di tali iniziative. La nostra associazione è disponibile a dare suggerimenti ed il necessario supporto a chiunque abbia voglia di prendere parte a tali progetti.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Matera.

 

PERCORSO

Il percorso è stato pensato per i bambini ed è quindi adatto a tutti. E’ una passeggiata in bicicletta.

 

La buona riuscita di Bimbimbici dipende dalla partecipazione responsabile degli iscritti e dallo spirito di collaborazione con gli accompagnatori, che sono volontari dell’associazione.

Si ricorda a tutti i partecipanti che è sempre obbligatorio il rispetto delle norme del Codice della strada, e che prudenza e buon senso aiutano a prevenire incidenti.

I bambini/minorenni devono essere accompagnati da almeno un genitore/adulto ed indossare il casco. Le bici devono essere in buono stato ed avere freni efficienti. Gonfiare le ruote prima di partire. L’iscrizione è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica. L’iscrizione è gratuita e copre sia gli infortuni che la responsabilità RC. Durante il percorso è necessario mantenere la distanza di sicurezza.

 

 

ore 09:00 RITROVO:  piazza Vittorio Veneto.

ore 09:30 PARTENZA: si percorreranno le seguenti strade: : via XX Settembre – via fratelli Rosselli – via Aldo Moro – viale delle Nazioni Unite – Via Lazzazzera – via Parini – via Dante – via Olivetti – via Trabaci – Tre Torri (sosta) – via Don Luigi Sturzo – via Bramante – via Nazionale – Largo De Gasperi (sosta) – via Istria – via Cererie – via Sicilia – via Marconi (sosta nella area verde lato stadio) – via Annunziatella – via S. Biagio  – via del Corso – via Ridola – piazzetta Pascoli – via Ridola – via del Corso – piazza Vittorio Veneto

ore 12:00 ARRIVO: piazza Vittorio Veneto dove si svolgeranno delle attività di intrattenimento e di promozione

 

– Lunghezza del percorso km 10. Per i bambini più piccoli è consigliabile accorciare il percorso, iniziando e terminando la passeggiata in uno dei luoghi di sosta previsti. Per i bambini è obbligatorio l’uso del casco.

 

ISCRIZIONE BIMBIMBICI

Per l’intero percorso è prevista una copertura assicurativa per chi effettua l’iscrizione. L’iscrizione è gratuita e si effettua in piazza Vittorio Veneto.

I bambini/minorenni devono essere accompagnati da almeno un genitore. Durante il percorso mantenere la distanza di sicurezza.

 

Ulteriori informazioni sul sito www.fiabmatera.it

 

Matera, 24 maggio 2017

 

Francesco Venezia

Presidente Ass. IL CICLAMINO FIAB MATERA

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*