MATHÈRIA È REALTÀ, ECCO I PRIMI PASSI DELLA START UP MADE IN MATERA CHE LANCIA SUL MERCATO I PRODOTTI NOSTRANI PIÙ INNOVATIVI E ORIGINALI

Il primo articolo scelto dai tre soci del progetto è un cuscino personalizzabile prodotto dalla Soft Creation

 

Mathèria diventa realtà. La giovane start up compie i suoi primi passi nella promozione del Made in Matera in tutto il mondo. Un gruppo di giovani professionisti, trent’enni, pronti a mettere in campo le rispettive professionalità per lanciare sul mercato internazionale il frutto del lavoro artigianale della città dei Sassi. Il progetto nasce dalla lunga amicizia di ragazzi, materani doc divenuti professionisti nei rispettivi settori tra Milano e Roma. La voglia di riavvicinarsi alla propria terra, alle proprie origini ed al territorio, che amano, li ha portati verso la concezione di un marchio e di un’attività incentrata sulla produzione locale, ma soprattutto sulla passione, la conoscenza e le capacità degli artigiani materani. Assieme al prodotto, prende quota l’idea di veicolare il Made in Matera in tutto il mondo. Il primo prodotto che ha colpito l’interesse e l’attenzione dei tre giovani professionisti materani è un cuscino personalizzabile, che attraverso l’utilizzo di moduli in Memory Foam può essere reso adatto a qualunque esigenza dalla massima morbidezza, ad un supporto molto strutturato.

Francesca Lorusso, amministratore unico di Mathèria ha presentato il progetto questa mattina nel corso della conferenza stampa tenutasi all’Hotel del Campo. “Siamo tre giovani materani che, nonostante studi e primi lavori svolti lontano da casa, amano il proprio territorio ed hanno deciso di tornarci per investire risorse, conoscenze ed esperienze sulla propria città, Matera”. A seguire lo sviluppo dell’attività anche il Logistic Manager, Rocco Moliterni che sta già studiando nuovi prodotti da lanciare e sviluppando idee per nuove produzioni. Giuseppe Conte, Strategy e Marketing Manager di Mathèria ha aggiunto: “Vogliamo raccontare la storia dei prodotti scelti, dalla terra alle materie prime, passando per la professionalità delle persone che producono queste creazioni. La nostra mission è legata al racconto di queste professionalità, scovando su tutto il territorio prodotti unici e non presenti sul mercato per aiutarne diffusione. Vogliamo legare l’acquisto di queste produzioni alla storia che racconta ogni idea, ogni attività, ogni dettaglio”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una start up giovane e dinamica, che ha mosso i suoi primi passi sul territorio, puntando su un prodotto realizzato completamente a Matera, da un’azienda nostrana, con professionalità locali e idee innovative. Il primo prodotto in lancio questo pomeriggio sul sito www.wearematheria.com è un cuscino personalizzabile prodotto dalla Soft Creation di Giovanni Sciallarella e Pasquale Chito. “La storia che raccontiamo oggi è quella di due artigiani, fuoriusciti dalla produzione dopo la crisi del mobile imbottito, grande protagonista degli anni ’90 a Matera – ha ripreso Conte –. Loro hanno deciso di reinventarsi, diversificando la produzione per rilanciarsi sul mercato. Il prodotto di lancio scelto da Mathèria è un particolare cuscino, unico nel suo genere e non presente sul mercato. Un cuscino in cotone e policotone naturale, modulabile attraverso l’inserimento al suo interno di forme in Memory Foam, che possono renderlo più strutturato a seconda delle esigenze del cliente. Un cuscino personalizzabile utile sia in casa, che per le strutture alberghiere e che sarà diffuso attraverso due canali di vendita, sia B2B che B2C”. La posizione sul mercato del prodotto, ad oggi, risulta economica e conveniente, e sarà venduta al pubblico a euro 69,90 con la possibilità di acquistare il suo packaging ad un prezzo differente. Previsto un differente trattamento per le strutture alberghiere.

Matera, 18 maggio 2017




Commenta per primo

Rispondi