Pisticci, denunciato dalla Polizia per aver derubato il Sindaco del portafogli

Dopo il furto l’uomo si era allontanato dalla casa comunale a bordo della sua auto

 

Personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Pisticci ha denunciato un uomo residente a Martina Franca per furto aggravato: è accusato di aver rubato il portafogli del Sindaco.

Il furto è avvenuto il 26 aprile scorso all’interno dell’Ufficio del Sindaco Viviana Verri.

Dopo la denuncia, gli agenti del Commissariato hanno avviato una serie di accertamenti a partire dall’autoveicolo su cui il responsabile del furto si era allontanato nella speranza di far perdere le proprie tracce.

Grazie anche alla collaborazione di diversi cittadini, è stato individuato il veicolo e da questo gli investigatori sono risaliti al suo proprietario: un 44enne residente a Martina Franca, già conosciuto dalla forze di polizia per precedenti contro il patrimonio.

La conferma delle sue responsabilità in ordine al furto è avvenuta attraverso il riconoscimento fotografico.

Oltre alla denuncia, è al vaglio l’adozione da parte del Questore della misura di prevenzione del Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Pisticci.

Grazie alla collaborazione tra cittadini e istituzioni, anche questa volta è stato scoperto e assicurato alla giustizia l’autore di un reato, a tutto vantaggio della sicurezza della collettività.

 

Matera, 17 maggio 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*