Bernalda: Quasi conclusi i lavori per la realizzazione di una decina di rampe d’accesso per i disabili

Quasi conclusi i lavori per la realizzazione di una decina di rampe d’accesso per i disabili su viale della Resistenza e via del Concilio Vaticano II. L’Amministrazione Comunale di Bernalda ha recuperato dei vecchi fondi stanziati proprio per l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma mai utilizzati, al fine di eseguire queste opere in una zona che presentava non poche difficoltà da questo punto di vista. Le vie in questione, infatti, sono molto frequentate da pedoni proprio per raggiungere, in particolare, la chiesa. E’ noto che l’assenza delle rampe genera disagi non solo per coloro che sono costretti a muoversi in carrozzina, ma anche per gli anziani che trasportano carrelli della spesa e per le mamme con i passeggini. Il territorio comunale da questo punto di vista non è interamente coperto da idonee infrastrutture. E’ per questo che l’Amministrazione Tataranno intende adoperarsi, pur con gli scarsi mezzi a sua disposizione, per far sì che la nostra città sia quanto più possibile “a misura d’uomo” ed adeguata alle esigenze di tutti.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*