IL ROTARY MATERA AL SERVIZIO DELLE NUOVE GENERAZIONI PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

EVENTO CONCLUSIVO DEL SERVICE

Si terrà lunedì 15 maggio ore 15:30 presso Palace Hotel l’evento conclusivo del service “Il Rotary Matera al servizio delle nuove generazioni, per lo sviluppo del territorio”, avviato il 30 settembre con la firma del protocollo d’intesa tra il sodalizio materano e 10 Istituti della città di Matera. Il Service ha avuto come protagonisti da un lato i Rotariani e dall’altro il mondo della Scuola, con obiettivo mettere a disposizione le competenze tecnico-professionali-manageriali dei Rotariani del nostro Club, di quelli del Distretto e del Rotary International, agli studenti degli Istituti Tecnici, Professionali e Licei di Matera, a supporto degli stessi, per la preparazione ed orientamento degli studenti all’inserimento nel mondo del lavoro ed alla maggiore consapevolezza per la scelta Universitaria, attraverso specifici percorsi formativi che hanno previsto: lezioni in aula, organizzazione di convegni a tema, attività e visite presso aziende. Antonio Braia, Presidente del Rotary Club Matera, dichiara “sarà momento davvero importante, che vedrà raccogliere le testimonianze di una rappresentanza degli oltre 3000 studenti, appartenenti a 10 Istituti di Matera, formati grazie alla disponibilità e alle competenze di rotariani, Istituzioni ed Amici del Rotary. Un vero servizio al territorio per la crescita delle nuove generazioni”. Durante l’evento saranno altresì presentati i numeri e le buone pratiche messe a valore in questi mesi, dinanzi alle massime autorità del mondo della Scuola, del Rotary International e della società civile e militare.

I Firmatari del Protocollo d’intesa con il Rotary Club di Matera: I.I.S. Morra, I.I.S. Pentasuglia, I.S. Alberghiero A. Turi, Ipsia Leonardo Da Vinci, I.T.A.S. Agrario Briganti, ITCG Loperfido – Olivetti, Liceo Artistico C. Levi, Liceo Classico Duni, Liceo Scientifico Dante Alighieri, Istituto Comprensivo G. Pascoli

 
Matera, 14 maggio 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*