GIORNATA MONDIALE DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE: LA BOTTEGA GIÙ AL NORD ORGANIZZA UNA SPECIALE COLAZIONE EQUOSOLIDALE

Sabato 13 maggio dalle ore 10,00
COLAZIONE EQUOSOLIDALE IN BOTTEGA
presso La Bottega Giù al Nord in Via Collodi n.43 a Matera
Un invito al consumo responsabile per raggiungere
gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU
e creare insieme #unaltrovivere.

Sabato 13 maggio, in occasione della Giornata Mondiale del Fair Trade, Altromercato organizza la colazione equosolidale più grande d’Italia.
La Bottega Giù al Nord partecipa all’iniziativa organizzando una COLAZIONE EQUOSOLIDALE presso la propria Bottega in Via Collodi n.43 a Matera dalle ore 10 e per tutta la giornata offrendo gratuitamente ai propri clienti e amici la degustazione di una giusta colazione ricca di prodotti equosolidali.
È stato scelto il momento simbolico della colazione, primo pasto della giornata, come primo passo per costruire un futuro più sostenibile per il Pianeta. Perché è attraverso gesti semplici come le proprie decisioni d’acquisto e le proprie abitudini quotidiane che si manifesta il potere di cambiamento che tutti i consumatori hanno nelle proprie mani. Solo con scelte consapevoli, solo interrogandosi sulla provenienza dei prodotti per avere la certezza del rispetto dei diritti delle persone e dell’ambiente, si può infatti contribuire concretamente ad un mondo più equo e giusto. È infatti questo l’obiettivo per cui 60 anni fa è nato il Commercio Equo e Solidale e per cui Altromercato lavora da circa 30 anni anche in Italia. Chiari e precisi sono i modi in cui il Commercio Equo e Solidale, Altromercato e le Botteghe presenti sul territorio italiano operano da sempre, contribuendo a raggiungere alcuni degli importanti Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile che l’ONU ha fissato per il 2030.
Riconoscere ai produttori prezzi equi e condizioni economiche adeguate, assicurare alle donne parità di retribuzione e possibilità di emancipazione, garantire contratti di lavoro condivisi e condizioni di lavoro dignitose, promuovere modelli di produzione sostenibile e di consumo responsabile, incentivare pratiche agricole e produzioni sostenibili, promuovere società pacifiche e inclusive, coinvolgere cittadini, produttori e imprese per rendere il commercio uno strumento per lo sviluppo sostenibile e la riduzione di sfruttamento, disuguaglianze e impatto ambientale. Con le iniziative legate alla Giornata Mondiale del Fair Trade, prosegue l’impegno nella campagna sociale di Altromercato “Insieme creiamo #unaltrovivere”.

LA BOTTEGA GIÙ AL NORD è una cooperativa sociale nata a Matera per promuovere prodotti e servizi legati alle economie sostenibili. Il progetto mira a mettere in luce tutti i sud del Mondo, compreso il nostro, situato pur sempre al Nord di altre realtà. La filosofia della Bottega si ispira ad un modello economico che mette al centro del proprio operare le persone, l’ambiente, la qualità della vita, con l’obiettivo di coniugare sviluppo con equità, occupazione con solidarietà, risparmio con qualità.

IL CONSORZIO ALTROMERCATO è la principale organizzazione di fair trade in Italia. Altromercato instaura rapporti commerciali diretti con circa 155 organizzazioni di produttori, formate da centinaia di migliaia di artigiani e contadini in 45 paesi, nel Sud e nel Nord del Mondo. Garantisce ai produttori continuità nelle relazioni, prezzo giusto e pagamento anticipato; sostiene condizioni di lavoro eque e sicure; promuove uno sviluppo rispettoso dell’ambiente; costruisce filiere trasparenti e tracciabili dal produttore al consumatore; sostiene progetti sociali; diffonde la cultura del vivere responsabile. Per chi sceglie di fare acquisti consapevoli, che rispettano l’ambiente, valorizzano culture locali e saperi tradizionali e garantiscono sempre alta qualità, originalità e sicurezza, Altromercato propone una gamma di prodotti composta da articoli di artigianato, abbigliamento e accessori della moda etica Auteurs du Monde, prodotti alimentari, molti biologici, anche freschi, una linea di igiene e cosmesi naturale ed una dedicata alla casa. Dal 2011 l’offerta Altromercato si è arricchita di una selezione di prodotti tipici italiani nati in collaborazione con esperienze di economia sociale sotto il marchio Solidale Italiano Altromercato.
www.altromercato.it

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*