L’Istituto Comprensivo Palazzo-Salinari partecipa alla XXVIII Rassegna Musicale Nazionale “Suoni del Mediterraneo”

L’orchestra dell’Istituto comprensivo Palazzo -Salinari, reduce dal successo e la qualificazione al III posto, al “Concorso Internazionale Musicale MusicalMuseo” di Caltanissetta, ha dato il via oggi alla ricca Kermesse di esecuzioni musicali della “XXVIII RASSEGNA MUSICALE NAZIONALE- Suoni del Mediterraneo” promossa dall’Istituto comprensivo “L. Milani” di Policoro.

La rassegna vede protagoniste le scuole secondarie di 1° grado ad indirizzo musicale, nonché le scuole primarie e i Licei musicali provenienti da tutta Italia, nell’arco di una settimana che va dall’8  al 12 Maggio, ospitate presso il PALAERCOLE di Policoro.

La Rassegna si è aperta con un convegno dal titolo”SUONANDO SI IMPARA: LA MUSICA E’ UN DIRITTO PER TUTTI” svoltosi presso la Sala Consiliare del Comune di Policoro ed ha visto la presenza di numerose figure istituzionali tra cui la  Dott.ssa Annalisa Spadolini, Referente nazionale per il MIUR – Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica e  il Dott. Manieri Giuseppe – USR BASILICATA .

E’ stata proprio la Dott.ssa  Annalisa Spadolini che, dopo l’ esibizione dell’orchestra dell’I.C. Palazzo- Salinari che ha dato l’avvio alla rassegna, si è complimentata pubblicamente con il M° Matteo DI PALMA, direttore dell’orchestra, per l’elaborazione degli arrangiamenti musicali ed ha encomiato i ragazzi per la compostezza e la precisione dell’intonazione musicale, abilmente preparati dai docenti strumentisti, proff. Luigia D’Alema, Matteo Dipalma, Massimo Bianco e Miriam Pisciotta.

L’Istituto di Montescaglioso, in questa manifestazione nazionale partecipa anche  con il  Coro “PAIDEIA”, di nuova istituzione, diretto dalla Professoressa Antonella Tufarelli e composto dagli alunni di scuola primaria e secondaria, che saranno protagonisti con le loro esibizioni corali nella giornata di giovedì 11.

Grande la soddisfazione del Dirigente scolastico e di tutti i docenti dell’Istituto Palazzo-Salinari.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*