Per la seconda volta Matera ospita il workshop “Vertical Studio”

UP-CYCLING THINKING STOP

VERTICAL STUDIO MATERA 2017

11-17 MAGGIO 2017

Cardiff Welsh School of Architecture

Coordinamento Oda Studio (arch. Graziella Corti e arch. Gianpiero Maria Latorre)

Unibas Matera – Facoltà di Architettura

E con la collaborazione della Mediateca Provinciale

 

Per la seconda volta Matera ospita il workshop, promosso e sostenuto dalla Welsh School of Architecture di Cardiff chiamato “Vertical Studio”. L’Ateneo britannico chiede a professionisti e docenti di proporre dei temi tra i quali gli studenti potranno scegliere.

La proposta fatta dagli architetti Graziella Corti e Gianpiero Latorre, del gruppo di lavoro Oda Studio,  coordinatori del seminario, è l’unica approvata overseas e quest’anno consiste nella ricerca di un’idea che dia modo alle persone di prendersi una pausa dal comune vivere contemporaneo, ritrovando quell’otium di romana memoria che significava aprirsi ad una dimensione creativa, distaccandosi dai quotidiani ed ordinari pensieri.

Questo workshop chiede una riflessione per progettare il riutilizzo di oggetti esistenti o innovativi per costruire e riappropriarsi del proprio tempo.

Le proposte dovranno creare la disconnessione dal famelico e frenetico utilizzo della tecnologia cercando una ritrovata connessione con sé stessi e con l’altro.

I 15 studenti di Cardiff, di nazionalità diverse, avranno la possibilità di fermarsi a Matera per un’intensa settimana di lavoro e saranno accompagnati in un viaggio ideale alla scoperta della città, attraverso incontri, visite guidate, lezioni tematiche, workshop pratici, prevedendo il coinvolgimento di professionisti, come Enzo Viti, vera memoria storica della città e studi d’architettura tra i più innovativi e interessanti del territorio, come Tratto Punto e Meson Ro. Il tutto sarà loro propedeutico per concepire l’idea da presentare attraverso tavole e prototipi in scala.

Valore aggiunto al concept del workshop è il coinvolgimento di alcuni studenti della Facoltà di Architettura Unibas di Matera, che affiancheranno i loro colleghi d’oltre Manica in un lavoro condiviso, per poi presentare a Cardiff i propri elaborati in una presentazione cui parteciperanno tutti i Dipartimenti di Ateneo.

L’Opening ufficiale del laboratorio è prevista giovedì 11 maggio presso la sala conferenze della Mediateca, che ha cortesemente offerto l’utilizzo degli spazi. La presentazione finale e’ prevista durante la mattina del 17 Maggio. In serata, tutti gli studenti ripartiranno per ritornare in Cardiff, dove ci sarà l’exhibition di chiusura e le votazioni d’esame il 19 Maggio

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*