MATERA: PROGETTO CARDIUM. L’ASSESSORE PAOLA D’ANTONIO “UNA REALTA’ CHE SI RIVOLGE AL TERRITORIO E AI CITTADINI”

“Il progetto Cardium, presentato nel marzo scorso, dal Comitato Promotore club Unesco rappresenta una iniziativa di grande valore per l’area dei Sassi e più in generale per il territorio, a conferma  di una realtà operativa, rivolta a tutte le fasce sociali, e in grado di rappresentare un elemento con cui interloquire”. Così l’assessore ai Sassi, Paola D’Antonio ha commentato l’incontro al quale ha  partecipato nei giorni scorsi e che ha riguardato la fase di formazione degli operatori  per l’utilizzo dei defibrillatori.

Così l’assessore ai Sassi, Paola D’Antonio è intervenuta all’incontro di formazione promosso dal L’assessore D’Antonio  ha assistito a simulazioni, pratiche di rianimazione, disostruzione e di intervento in caso di incidenti o malori. Nel suo intervento di saluto, l’assessore ha sottolineato il valore di strumenti di questo tipo che, affidati a personale qualificato, consentono di intervenire in tempi celeri e con professionalità in casi di emergenza.

E’ importante che strumenti divenuti ormai necessari nelle aree cittadine, e in particolare in zone del tutto particolari come i Sassi, si trasformino in best practice condivise  come quella che è ormai nella sua fase avanzata, proprio grazie al progetto Cardium – ha concluso l’assessore.

 

Matera, 4 maggio 2017




Commenta per primo

Rispondi