A SANT’ANGELO LE FRATTE L’INAUGURAZIONE DELLA STATUA DEL SAN MICHELE ARCANGELO

Un Lucano (Monaco Antonio) di origine del comune di Sant’Angelo le Fratte, emigrato in Germania ha deciso di donare una statua del San Michele Arcangelo in pietra di circa 6,50 mt di altezza, scolpita a mano, al suo paese di origine. Questo gesto servirà ad integrarsi in un Itinerario culturale che si trasformerà in un percorso fisico che collegherà i principali santuari mica elici europei, per diventare anche un itinerario culturale virtuale che coordinerà i vari centri europei che sono interessati al culto di San Michele, creando così un ulteriore occasione di avvicinamento dei popoli oltre le divisioni di lingua e tradizione. Diventerà un importante monumento della natura  della cultura lucana che andrà a valorizzare un altro tra i tanti grandiosi paesaggi naturali  della valle del Melandro.

Pertanto vi invito a partecipare all’inaugurazione che si terrà il giorno 6 Maggio alle ore 11:00 alla località Croce del Comune di Sant’Angelo le Fratte, per condividere e onorare questo grandioso gesto di generosità di un lucano all’estero.

Con affetto il Sindaco

Michele Laurino

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*