Comune di Matera. Rifiuti. Nuovo incontro fra Comune, operatori e associazioni. Si va verso la raccolta notturna

RIFIUTI. NUOVO INCONTRO COMUNE-COMMERCIANTI

SI VA VERSO L’AGGIORNAMENTO DEL VADEMECUM  E LA  RACCOLTA NOTTURNA

 

Proseguono gli incontri fra operatori commerciali, Rete Imprese Italia, associazioni di categoria e amministrazione comunale per affrontare il problema della raccolta dei rifiuti nei Sassi e nel Centro storico.

L’intensa attività di questi giorni ha rappresentato una  cartina di tornasole sulla quale lavorare per adeguare conferimento e raccolta alle reciproche esigenze.

Il sindaco Raffaello de Ruggieri, gli assessori Enzo Acito, Antonella Prete e Eustachio Quintano hanno intensificato il confronto con gli operatori di settore valutando l’ipotesi di aggiornare l’attuale vademecum per la raccolta e prendendo in considerazione anche l’ipotesi di una raccolta notturna.

Sezione per sezione e fasce orarie alla mano, l’incontro è proceduto valutando tutti gli aspetti che riguardano l’attuale meccanismo che, al momento,  presenta qualche criticità.

Nelle prossime ore sia gli operatori della ristorazione, che quelli commerciali insieme all’amministrazione comunale valuteranno ipotesi alternative,  confrontandosi con Progetto Ambiente, la società attualmente incaricata della raccolta dei rifiuti.

Tutti i partecipanti hanno concordato sulla necessità di evitare che la città si presenti già al mattino con ingenti quantità di rifiuti non raccolte e con una immagine che non ne rispetta il ruolo attuale e  futuro; il sindaco de Ruggieri infatti ha sottolineato l’importanza del decoro urbano della città, evidenziando il ruolo che potrebbe essere svolto da adeguate campagne di sensibilizzazione rivolte ai cittadini e ai turisti.

 

Matera, 2 maggio  2017

Commenta per primo

Rispondi