Inaugurata ufficialmente la 723a Edizione della Fiera San Giorgio

Inaugurata ufficialmente la 723a Edizione della Fiera San Giorgio – in programma dal 20 al 25 aprile 2017 a Gravina in Puglia (Ba) nel parco fiere in via Spinazzola – si svilupperà su un’area di oltre 25.000 mq di superficie espositiva con 7 padiglioni da 8.000 mq coperti.  Una vetrina di eccellenza che quest’anno sarà organizzata da Fiere Lucane, dal 1993 un punto di riferimento per l’organizzazione di  kermesse fieristiche ed eventi.

Si è aperta ufficialmente ieri, giovedì 20 aprile, la 723° Edizione della Fiera San Giorgio a Gravina in Puglia. Rispettato il cerimoniale che è un affascinante mix di cultura e tradizione. Dopo la consueta consegna delle chiavi della città dal Sindaco al Mastro di Fiera, avvenuta presso il Palazzo di Città, il bellissimo corteo storico organizzato dall’Associazione “Conte Giovanni di Monfort” ha accompagnato le autorità politiche, civili e religiose nell’area fiera per il taglio del nastro. Dopo la benedizione di Don Giovanni Bruno l’attenzione si è spostata nella sala conferenze per il consueto incontro tra le Istituzioni. Importante cassa di risonanza per un’analisi dello stato dell’arte del comparto agricolo e produttivo dell’intera area murgiana e per svelare ai presenti le novità che caratterizzeranno questa edizione della campionaria. A fare gli onori di casa il Sindaco della Città di Gravina, Alesio Valente, il vice Ministro dell’Interno Filippo Bubbico, il presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo, il consigliere regionale Mario Conca, l’assessore all’Agricoltura del Comune di Matera Antonella Prete in rappresentanza del sindaco Raffaello De Ruggieri, ed Ermanno Pennacchio, dirigente del Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata. Ma la grande sorpresa è stata la presenza del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che non ha voluto far mancare il suo sostegno e la vicinanza della Regione ad una Fiera che è fiore all’occhiello della Puglia. La più antica d’Italia ed oggi punto di riferimento per importanti realtà che animeranno l’area Fiera nel 2017. Come sottolineato dal Sindaco Valente, alle consuete 5 fiere organizzate, se ne aggiungeranno altre e tutte di rilievo, a dimostrazione che quest’area, per come è concepita e come allocata strategicamente – ponte tra due regioni Puglia e Basilicata – riscuote un importante appeal. Al termine della cerimonia, presentata dal giornalista Nico Marvulli, immancabili le foto di rito con le vere star della serata. Il nuovi Re e la Regina del Corteo Storico, quest’anno scelti dal pubblico social. Aperti i cancelli finalmente spazio alla visita degli stand e alle aree espositive, che anche quest’anno hanno fatto registrare il sold out. La Fiera Regionale San Giorgio sarà visitabile dal giorno 20 e fino al giorno 25 aprile dalle ore 9.00 alle ore 21.00 circa e sarà caratterizzata da un fitto cartellone di eventi collaterali. Tutti gli eventi, le manifestazioni collaterali ed i convegni sono consultabili e scaricabili dal sito fieregravina.it.




Commenta per primo

Rispondi