Dimissioni del prof. Egidio Basile da Commissario Antiracket e Antiusura

L’Associazione Antiracket e Antiusura “Famiglia & Sussidiarietà” pur ritenendo che le dimissioni presentate dal Prof. Egidio Basile, da Commissario Regionale delle Iniziative Antiracket e Antiusura della Regione Basilicata, vanno respinte esprime un sincero e fervido ringraziamento per l’input che ha saputo dare, insieme ai componenti del Comitato, nei suoi sette anni di attività, per contrastare la piaga dell’usura e dell’estorsione.

In un momento come questo di grave crisi economica e sociale, in cui assistiamo  a un dilagare pervasivo dei fenomeni come il racket dell’usura e l’estorsione accompagnato dalle difficoltà delle vittime a denunciare i precitati reati perché sole e prive di qualunque difesa e incapaci di reagire, è importante procedere sinergicamente: Istituzioni, Associazioni e Fondazioni Antiusura per assicurare alla comunità e alle vittime dei suindicati reati una efficace presenza sul territorio e un valido sostegno.

Riteniamo che le difficoltà evidenziate dal Prof. Basile in merito alle procedure burocratiche, che rallentano le iniziative per la prevenzione del racket e dell’usura, vanno rese più agili dalla Regione Basilicata in modo da poter intervenire tempestivamente e in più breve tempo possibile a favore di chi ne ha bisogno.

 

Matera 12/04/2017

 

Angelo Festa

Presidente Associazione Antiracket e Antiusura

Famiglia e Sussidiarietà

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*