Comune di Matera. Sintesi del Consiglio Comunale

ACCOLTA QUASI ALL’UNANIMITA’  LA PROPOSTA DEL SINDACO

CONSIGLIO COMUNALE DI AGGIORNAMENTO A NUOVA DATA

Una intesa bipartisan ha siglato la proposta del sindaco Raffaelo de Ruggieri di aggiornare la seduta del consiglio comunale di oggi a nuova data. La richiesta,  che ha visto l’approvazione della maggioranza dei consiglieri (30 voti favorevoli, 1 contrario del  consigliere Antonio Materdomini del Movimento 5 Stelle e 2 assenti), indica un segnale significativo richiamato in modo forte da Raffello de Ruggieri  in apertura della seduta.

Il sindaco, infatti, richiamando tutti i consiglieri a un forte senso di responsabilità per il futuro di Matera, è riuscito a ottenere di fatto, quasi l’unanimità del consenso dei presenti, rimarcando il ruolo unificante che compete alla sua figura.

In apertura della seduta il sindaco, chiedendo l’aggiornamento della seduta,  aveva  esordito  illustrando la fase politica in atto: “Il confronto, l’intesa, il dissenso emergano da questo consiglio comunale, ma  tutti i consiglieri devono avere senso di responsabilità e  percorrere un itinerario corale, pur con obiettive difficoltà.  Abbiamo  necessità – ha aggiunto – di ritrovare il confronto, pur difficile al momento. Chiedo, per questo, di prenderci qualche giorno per giungere a  una decisione positiva o negativa, che sia. Tutto deve però avvenire in piena trasparenza perché poi toccherà ai cittadini giudicare. Vi invito – ha concluso – a ritrovare il senso di comunione perché le questioni in campo sono molte e perché se si dovesse decidere di  andare a casa, avremmo avvilito la autorevolezza raggiunta dalla città”.

La seduta è proseguita con gli interventi dei consiglieri Adduce, Cotugno, Lionetti, Materdomini, Manicone, De Mola, Scarola, L’Episcopia, Bianco, Trombetta, Alba dai quali sono giunti elementi di prevalente condivisione dell’apppello del sindaco,  pur con il richiamo alle singole posizioni che, in alcuni casi, sono state di posizione contraria.

Dopo una sospensione chiesta del Presidente del consiglio comunale, Angelo Tortorelli, per riunire i capigruppo, la seduta è ripresa con la comunicazione della nuova data della seduta: l’assemblea  è stata, dunque, aggiornata in prima convocazione a sabato 22 aprile alle 9,30 e in seconda convocazione il 26 aprile alla stessa ora.

 

Matera, 8 aprile 2017

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*