NEL CENTENARIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE MUSICHE DALLA TRINCEA

presenza lucana

Dopo la serata dedicata all’Astronomia ritorna, nei Venerdì Culturali di Presenza Lucana la cartella “Storia del Novecento”. Nel centenario della prima guerra mondiale (1914-1918), l’Associazione culturale propone una conferenza-concerto relativa all’evento bellico. In particolare, i due musicisti dilettanti Luciano Garramone (clarinetto) e Armando Russo (chitarra) propongono un “itinerario ragionato” delle musiche composte, oppure legate indissolubilmente, all’evento. L’originalità della ricerca è legata ai vari generi di musica del periodo storico proposto. Il duo racconterà e suonerà brani di vario genere, con musiche di chiara impronta interventista, di dolore e/o di protesta, composti dai soldati impegnati sui vari fronti. Lo studio prevede anche l’esecuzione di musiche legate al concetto di pacifismo che si rafforzò, come reazione dei soldati impegnati in una guerra assurda e inutile. Solo a Gorizia i morti sui due fronti furono circa 95.000. (M. S.)

INGRESSO LIBERO

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*