Comune di Bernalda: rigettato il gravame proposto dall’ex dirigente

Si è conclusa con una grande vittoria del Comune di Bernalda, assistito dall’avv.  Francesca Chietera, nota giuslavorista del Foro di Matera, l’annosa vicenda giudiziaria partita nel 2008 con una vertenza avviata da un’ex responsabile di Settore. La dipendente pretendeva il pagamento di ingenti somme per lo svolgimento di asseriti incarichi di responsabilità. A distanza di nove anni, invece, la causa l’ha vista soccombente non solo nel primo grado di giudizio, ma anche in sede di appello, all’esito del quale la Corte di Appello di Potenza, in funzione di Magistratura del Lavoro, ha rigettato il gravame proposto dall’ex dirigente, condannandola anche al pagamento delle spese di lite. Pericolo scampato, dunque, per l’Ente e per l’intera comunità, considerato che l’ex capo-settore aveva chiesto come risarcimento una somma consistente.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*