Tlc: Antezza (Pd), 5G opportunità e riconoscimento per Matera

“L’essere stata scelta come città per la sperimentazione della tecnologia 5G è insieme, per Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, una opportunità e un riconoscimento delle sue potenzialità”. Lo dichiara Maria Antezza, deputata del Partito democratico.

“Il fatto che – spiega – il Mise, nella persona del sottosegretario Giacomelli, abbia incluso Matera tra le 5 città che apriranno la strada dell’innovazione in Italia, è per noi un motivo di grande soddisfazione. Per Matera rappresenta una doppia, importante occasione. Permetterà, infatti, da un lato, di avvantaggiarsi sul piano tecnologico, realizzando già da subito un decisivo avanzamento sul piano infrastrutturale”.

“Allo stesso tempo, la trasversalità del 5G, che porta con sé la necessaria creazione di nuovi servizi e prodotti, non potrà non essere un efficace traino per l’economia della città”, conclude.

 

Roma, 16 marzo 2017

 

Commenta per primo

Rispondi