MaterAcqua: Domenica 26 Marzo proiezione speciale del film “Come l’acqua”

L’Associazione Giallo Sassi di Matera, in collaborazione con l’Associazione Mysterium Materiae, celebra la giornata mondiale dell’Acqua, voluta dalle Nazioni Unite nel 1992, e che, quest’anno cade il 22 Marzo.
Domenica 26 Marzo 2017, l’evento MaterAcqua narrerà, attraverso un percorso nel cuore degli antichi rioni di pietra, il rapporto unico e simbiotico che la città ha con questo elemento unico ed essenziale.
Il percorso, della durata di due ore, si snoderà tra alcune sale dello storico Palazzo Bronzini (Sede dell’Ente Parco della Murgia Materana) e gli ambienti ipogei dell’attiguo complesso rupestre di S. Giorgio al Paradiso.

I momenti del percorso:

  • La visita dell’antico complesso di San Giorgio al Paradiso, già Chiesa Rupestre, poi convertita in frantoio oleario, di cui è possibile ammirare il dedalo di cisterne per la raccolta dell’acqua piovana.
  • Le voci dell’Ensemble Hz432, diretto dalla Prof.ssa Lorella Bruno, declineranno in musica il rapporto mistico dell’uomo con gli elementi. Il gruppo vocale proporrà una selezione di brani gregoriani, mottetti e madrigali per celebrare la sacralità del rapporto tra uomo e natura che, nella civiltà rupestre materana, ha saputo toccare le punte più elevate.
  • Infine, “Come l’Acqua”, una docufiction, prodotta dall’Associazione Mysterium Materiae, con la firma del regista materano Diego Maragno. Il film vuole dare una chiave di lettura della nascita e dello sviluppo della città di Matera, una citt

    à la cui storia millenaria è il frutto dell’armonia tra uomo e natura. La protagonista è Angela, chiamata a Matera, a causa di un’eredità inattesa. Il suo viaggio diventa occasione per addentrarsi in una memoria familiare sconosciuta. Scoprirà come il suo destino sia legato a doppio filo con una città che le si racconta attraverso la voce dei suoi personaggi del passato. [trailer: https://youtu.be/Mya3nWgwnUE]

L’Appuntamento è per Domenica 26 Marzo 2017. Sono previsti 2 turni, il primo alle ore 17:00, il secondo alle ore 19:00.

La partecipazione è gratuita e riservata alle prime 100 persone (50 per turno) che si prenoteranno tramite il modulo alla pagina http://www.giallosassi.it/news/percorso-materacqua-il-26-marzo-2017/.

Nel corso della serata, saranno raccolti fondi a sostegno del progetto della Comunita Educante (http://www.giallosassi.it/comunita-educante/) promosso dalla A.P.S. Giallo Sassi.

L’Evento è promosso dall’A.P.S. Giallo Sassi, in collaborazione con l’Associazione Culturale Mysterium Materiae e l’Ensemble Vocale Hz432, con il Patrocinio dell’Ente di Gestione del Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano e l’Hotel Residence San Giorgio.

Commenta per primo

Rispondi