La comunità che produce – Il secondo appuntamento delle “colazioni” di Giovanni Gugliotti

Si terrà sabato 18 marzo prossimo, a partire dalle 10,00 in Via Roma 85, il secondo appuntamento con le Colazioni di Giovanni Gugliotti. Al centro della conversazione un tema strategico per la città di Castellaneta: si parla della comunità che lavora e produce. Di reti, strumenti, infrastrutture che servono ad artigiani, professionisti e imprenditori di Castellaneta. Un punto sullo stato di salute delle attività produttive castellanetane e di quanto si potrà fare nei prossimi anni per sostenerle. L’invito, anche stavolta, è rivolto a tutti coloro che appartengono al mondo dell’impresa locale ma anche a tutti i cittadini che abbiano idee, suggerimenti, proposte sul tema.

Il sindaco Giovanni Gugliotti ha attivato questo processo partecipativo per cominciare a scrivere, insieme ai cittadini, le parole d’ordine del programma di Governo 2017-2022.

Il primo appuntamento ha registrato la partecipazione di oltre trenta persone che hanno parlato di turismo e cultura. “La comunità della bellezza”, secondo i partecipanti alla “Colazione” dell’11 marzo, si costruisce attivando un consorzio tra pubblico e privati per realizzare, coordinare, promuovere e valorizzare un’offerta turistica integrata. Nel corso dell’evento è emersa la necessità di mettere a sistema tutti i punti di forza del territorio (mare, gravine, centro storico, paesaggio, storia); di destagionalizzare i flussi turistici, puntando su eventi e iniziative per 365 giorni l’anno, facendo leva su appuntamenti come la Settimana Santa, ospitando eventi sportivi e sfruttando l’attrattiva del paesaggio. Si è parlato anche del Parco Terra delle Gravine che va rilanciato con nuova sentieristica, segnaletica e cartellonistica e promosso in rete con gli altri Comuni. È stata avanzata la possibilità di rafforzare l’immagine di Castellaneta come destinazione turistica sfruttando la forza evocativa del Cinema: la città di Valentino deve diventare location di produzioni cinematografiche che la facciano ammirare in tutto il mondo sul grande schermo.

Le iscrizioni al secondo appuntamento sono aperte online all’indirizzo www.giovannigugliotti.it

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*