L’edilizia del futuro si impara a scuola con le imprese

Iniziativa formativa di ANCE Potenza, Efmea e Cpt Potenza  all’Istituto Einstein De Lorenzo del capoluogo

POTENZA, 9 marzo 2017 – Sono stati gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Einstein De Lorenzo i giovani destinatari di un seminario voluto da ANCE Potenza e realizzato in collaborazione con Efmea e CPT Potenza, che si è tenuto questa mattina presso l’istituto scolastico del capoluogo. L’iniziativa formativa è servita a trasferire ai ragazzi i principali concetti riferiti al Bim –  “Building Information Modeling” (Modello di Informazioni di un Edificio): si tratta di  un metodo per l’ottimizzazione della pianificazione, realizzazione e gestione di costruzioni tramite l’aiuto di un software.

L’iniziativa, che ha visto anche la partecipazione di imprenditori, ha rappresentato – come è stato spiegato nel corso dell’incontro – non solo un’importante esperienza formativa, anche un’opportunità di scambio e confronto tra il mondo della scuola e  quello dell’impresa.

“Abbiamo scelto gli studenti dell’Istituto Einstein De Lorenzo – ha spiegato il presidente di ANCE Potenza, Vincenzo Auletta – perché lo scopo dell’iniziativa era fornire loro informazioni pratiche in merito a quella che sarà la loro professione del futuro. E’ giusto che siano i nostri giovani studenti veicolo di innovazione all’interno delle aziende”.

Per questo motivo, l’ANCE Potenza, insieme alla sua scuola di formazione Efmea, ha rivolto un sentito ringraziamento alla dirigente scolastica dell’Istituto, la professoressa Giovanna Sardone, per aver raccolto con entusiasmo la proposta di collaborazione. Il dialogo tra scuola e impresa – è stato sottolineato nel corso dell’incontro – rappresenta un momento sempre importante, per contribuire a superare quel disallineamento qualitativo tra domanda e offerta di lavoro che ancora penalizza tanto il mercato locale. Ben vengano, dunque  tutte le iniziative che vanno in questa direzione.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*