Sostenibilità e giardinaggio al Dichio garden di Matera.

Matera. Sabato 11 marzo presso il Dichio garden center di Matera sono in programma due appuntamenti molto interessanti ed originali. Alle ore 16.00 ci sarà l’inaugurazione della “Casa fatta in casa”, con tufo, legno e paglia costruita presso il Parco Dichio a borgo Venusio (l’appuntamento del 25 febbraio fu annullato per motivi climatici). Il modulo abitativo rientra in un ampio progetto denominato “Il Festival dei Paesaggi del Grano”, presentato da ARTErìa Associazione d’Arte e Cultura, in partenariato con Dichio vivai garden. La Casa fatta in casa, è un progetto innovativo in campo di bioarchitettura e tutela e sostenibilità ambientale, perché attiva un esperimento mai tentato, mettere insieme materiali naturali quali il tufo, il legno e la paglia. Il laboratorio per la realizzazione del modulo abitativo ha visto la presenza di molti studenti. L’obiettivo è stato quello di acquisire conoscenza e dimestichezza con le tecniche di costruzione che hanno la paglia quale elemento principale, il tutto con l’ausilio di esperti. Seguirà, alle ore 18.00, nell’aula didattica del Dichio garden center, il seminario tecnico dal titolo: “La potatura delle piante in giardino”. Relatore sarà il dr Antonio Sagaria, agronomo e paesaggista, che illustrerà come operare in giardino, in questa fase molto delicata dell’anno, quando le piante riprendono la vegetazione. Sarà importante anche capire come effettuare il recupero delle piante danneggiate dal freddo intenso di questo inverno straordinario.




Commenta per primo

Rispondi