Inaugurazione della Casa fatta in casa presso Dichio garden di Matera

L’inaugurazione della Casa fatta in casa, con tufo e paglia costruita presso il Dichio garden center si svolgerà sabato 25 febbraio alle ore 15.

Il modulo abitativo rientra in un ampio progetto denominato “Il Festival dei Paesaggi del Grano”, presentato da ARTErìa Associazione d’Arte e Cultura, in partenariato con Dichio vivai garden ed altri ed è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma Operativo FSE Basilicata 2007-2013.

Il Festival dei Paesaggi del Grano è strutturato su tre azioni che prevedono la coprogettazione, sviluppo e produzione di tre prodotti creativi:

  • Il canto del pane” – uno spettacolo di teatro contemporaneo;

  • ExtraUrban” – una residenza artistica dal tema “Dalla riforma agraria ai raccoglitori extracomunitari”;

  • Casa fatta in casa” – laboratori di progettazione ed autocostruzione con tufo e paglia.

In particolare, quest’ultimo, è un progetto innovativo in campo di bioarchitettura e tutela e sostenibilità ambientale, perché attiva un esperimento mai tentato, mettere insieme due materiali quali il tufo e la paglia. Il laboratorio per la realizzazione del modulo abitativo ha visto la presenza di molti studenti. L’obiettivo è stato quello di acquisire conoscenza e dimestichezza con le tecniche di costruzione che hanno la paglia quale elemento principale, il tutto con l’ausilio di esperti.

L’azienda Dichio è da sempre in prima linea per ciò che riguarda l’innovazione, la tutela ambientale e la sostenibilità sull’uso delle risorse, infatti, saranno svolti laboratori rivolti allo studio del verde decorativo e funzionale all’unità abitativa, non solo con gli aspetti progettuali ma anche agronomici, soprattutto sul verde commestibile.

Commenta per primo

Rispondi