IL CONSOLE DEGLI STATI UNITI IN VISITA DAL SINDACO

Si è parlato del futuro della città, dello sviluppo del territorio, di turismo e cultura nell’incontro che si è svolto oggi al Comune fra il Console generale degli Stati Uniti Mary Ellen Countryman e il sindaco Raffaello de Ruggieri.

La rappresentante del Governo statunitense, in visita per la prima volta in veste ufficiale nella città dei Sassi, si è mostrata molto interessata anche a future collaborazioni fra i due Paesi in settori come il Restauro e la valorizzazione dei beni culturali che vedono Matera come sede unica al Sud della Scuola di Alta formazione.

Nel corso dell’incontro,  sono stati affrontati gli aspetti legati alle attività che impegnano la città in vista del 2019, anno in cui Matera sarà Capitale europea della Cultura.

Al sindaco,  il Console Countryman ha donato dolci tipici alle mandorle, mentre il sindaco De Ruggieri le ha offerto il dono-simbolo della città: un cucù realizzato in terracotta.

Entrambi si sono dati appuntamento in una prossima data nel corso della quale al Console sarà possibile approfondire ulteriormente la conoscenza della città.

Commenta per primo

Rispondi