“Fragola: Strategia di difesa integrata, biopesticidi, attivatori delle difese naturali delle piante e nuovi prodotti per una produzione sostenibile”

L’evento è organizzato dall’Associazione L.A.ME.T.A. in collaborazione con l’Associazione ARPTRA, ALSIA, Associazione Italiana Protezione delle Piante (AIPP), Università degli Studi di Bari e con l’Associazione sulla frutticoltura “Biagio Mattatelli”, sarà patrocinato da Regione Basilicata, Comune di Policoro, Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Matera e Collegio dei Periti Agrari della Provincia di Matera.

Uno degli obiettivi che L.AME.T.A. si prefigge con la realizzazione di questo incontro tecnico, è quello di riuscire a spiegare, grazie agli interventi di autorevoli relatori, che è possibile produrre fragole in maniera sostenibile, adottando tecniche di produzione rispettose per l’ambiente, per l’uomo, per la natura, per i consumatori.

La realizzazione di questo appuntamento è possibile grazie al contributo offerto dalle case di fertilizzanti, di prodotti fitosanitari e dalle aziende produttrici di insetti utili: KOPPERT, BIOGARD, K&A YARA VITA, SIPCAM ITALIA, GOWAN ITALIA, AGRISYSTEM, SYNGENTA, DOW AGROSCIENCES, BAYER CROPSCIENCE.

A ciascuna di loro sarà dedicato ampio spazio per la presentazione dei prodotti utilizzati per la difesa integrata della fragola, grazie al trasferimento del loro know-how e alla loro esperienza nel settore si riescono infatti a produrre fragole di ottima qualità, frutto di una gestione tecnico-agronomica razionale e sostenibile.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*