FIRMATO IL PATTO D’AZIONE FRA MATERA E MONTESCAGLIOSO

IL SINDACO: “CI UNISCONO TERRITORI E LA CULTURA RUPESTRE”

 

E’ stato firmato oggi il patto d’azione che unisce Matera a Montescaglioso. I due sindaci, Raffello de Ruggieri e Vincenzo Zito (accompagnato da gran parte della giunta comunale), hanno sottoscritto l’accordo che sancisce una sinergia segnata innanzitutto da ragioni storiche e geografiche. Entrambe le città, come ha sottolineato il sindaco de Ruggieri,  hanno una storia millenaria da cui giungono straordinarie testimonianze archeologiche.

Temi centrali sono, dunque, la reciproca valorizzazione e promozione dei patrimoni culturali e storici.

“Matera e Montescaglioso sono simbiotiche, come conferma questo protocollo d’intesa. Viviamo in territori forti e non rassegnati – ha esordito il sindaco di Matera –  e dobbiamo ritrovare al nostro interno le energie per crescere. Il ruolo che Matera ha conquistato ne fanno una città che deve aprire i suoi orizzonti. Il patto d’azione, per questo, deve diventare progetto. Chi visiterà Matera dovrà individuare canali di riferimento nelle aree limitrofe. L’Abbazia di Montescagliso, in particolare, ha una forza storica straordinaria”. Il sidnaco si è poi soffermato sul tema dell’accoglienza. “Matera ha un pullulare di b&b, case-vacanze e affittacamera, ma pochi alberghi. Serve, dunque una riflessione comune che coinvolga anche le  aree più vicine, come Montescaglioso. E’ necessario, dunque, fare il punto anche sotto il profilo della programmazione culturale. In quanto alle risorse finanziarie – ha proseguito il sindaco – ci faremo vostri ambasciatori nelle sedi adeguate per poter consentire supporti. Fondamentale sarà individuare le offerte culturali di Montescaglioso e attivare strumenti di comunicazione che individuino tutta l’area pronta alla sfida turistica. La firma di oggi non è una occasione salottiera – ha concluso il sindaco – ma l’inizio di un rapporto di lavoro fra i due comuni”.

“Oggi viviamo una giornata importante – ha esordito il sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito – Grazie alla visione del sindaco de Ruggieri sottoscriviamo l’inizio di un percorso che rientra in un contesto più ampio, di macroterritorio che si colloca nel Mezzogiorno. In questo modo avremo una grande opportunità che deve essere considerata con uno sguardo più ampio. In passato non si era riusciti a cogliere queste possibilità; oggi possiamo farlo e sviluppare il territorio. La presenza della mia amministrazione, qui oggi, conferma che la nostra comunità è in fermento. Siamo i primi a cominciare questo percorso ma siamo certi che molti ancora entreranno in questi progetto. Montescaglioso ha numerosi beni culturali ma può offrire anche molti altri aservizi; bisogna perciò puntare sulla condivisione per raggiungere i migliori obiettivi”.

Matera, 10   febbraio 2017




Commenta per primo

Rispondi