LAVORI PO TINCHI NELLA TABELLA DI MARCIA – IL PUNTO IN UN INCONTRO ASM / COMUNE DI PISTICCI

Disagi ridotti al minimo. Avanti con una stretta senergia istituzionale
Circa 2 milioni il costo, in gran parte finanziato dalla Regione Basilicata

I lavori di messa in sicurezza dell’ospedale di Tinchi procedono secondo la
tabella di marcia e con disagi agli utenti ridotti al minimo. E’ in sintesi
quanto emerso nell’incontro di ieri al Comune di Pisticci alla presenza, per
la Asm, del Direttore Generale Pietro Quinto, del Direttore Amministrativo
Maria Benedetto, del Direttore Amministrativo ad interim dell’area
distrettuale di Policoro Rocco Ierone, del Direttore dei Lavori ing.
Riccardo Giorgi, del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
Ing. Vito Galtieri, del responsabile distrettuale dell’area jonica Vincenzo
Amoia e, per il Comune, tra gli altri, del Sindaco Viviana Verri e del
dirigente dell’Ufficio Legale Avv. Anio D’angella. Era inoltre presente
l’ing. Rocco Sassone, coordinatore per la sicurezza dell’intervento.
Nel corso dell’incontro si è verificato il corretto andamento dei lavori
(partiti il 15 dicembre 2016), aggiudicati a circa 1,9 milioni di euro, gran
parte dei quali finanziati dalla Regione Basilicata, come il Presidente
Marcello Pittella aveva più volte garantito rassicurando la comunità locale
circa il futuro dell’ospedale di Tinchi. Nel dettaglio i lavori prevedono la
demolizione del quarto e quinto livello dell’ospedale ed il successivo
adeguamento strutturale con la costruzione di telai esterni lungo alcuni
prospetti. Sarà inoltre costruito un nuovo corpo scala nella zona attigua
all’attuale ingresso principale dell’ospedale.
Il tutto da realizzarsi entro i primi di novembre del 2017 e senza
sospendere per nemmeno un giorno l’erogazione dei servizi sanitari. La
straordinarietà dell’intera operazione sta infatti in questo e cioè
nell’aver sapientemente coniugato alla estrema delicatezza e complessità
dell’intervento la continuità dei servizi, con disagi agli utenti davvero
ridotti all’osso.
Circostanza pubblicazione apprezzata dal Sindaco Verri, che ha concordato
con il Direttore Generale Quinto di proseguire la preziosa sinergia
interistituzionale.
“La copertura finanziaria promessa e mantenuta in tempi record dal
Presidente Pittella, la rapidità nell’appaltare i lavori, il percorso di
confronto continuo e di collaborazione interistituzionale Asm Comune di
Pisticci -ha detto il manager Asm- sono prove tangibili che la Basilicata
può contare su amministratori, di ogni parte, che hanno quale unico
obiettivo l’efficienza della macchina amministrativa, il rispetto degl
impegni presi, la qualità dei servizi ai cittadini”.
Nel corso dell’incontro è stato anche verificato lo stato di avanzamento dei
lavori di costruzione della nuova dialisi di Tinchi, ormai prossima al
completamento. Anche qui si è favorevolmente appurato il sostanziale
rispetto dei tempi di realizzazione da parte della ditta aggiudicatrice del
project financing, tali da consentire il probabile avvio delle attività
entro la primavera.

Commenta per primo

Rispondi