Positivo l’incontro con ANAS tenutosi il 25 gennaio 2017 a Roma, per i comuni lucani del Pollino interessati dal percorso alternativo A3

“Si è concluso positivamente per i nostri territori l’incontro tenutosi stamane a Roma presso la sede dell’Anas, con il presidente dr. Gianni Armani, il presidente della Regione Basilicata, i Sindaci di Lauria, Castelluccio Inferiore,Viggianello è Rotonda, il presidente della Provincia di Potenza e il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino in merito al Protocollo d’Intesa per le aree del Pollino siglato il 4 Novembre 2016 e che aveva visto il mancato coinvolgimento delle istituzioni lucane e dei comuni interessati al momento della sua sottoscrizione”.
Queste le parole del consigliere regionale Mario Polese presente oggi al tavolo romano.

“Nel merito è stata confermata da parte dell’Anas la volontà di intervenire finanziariamente per rimettere in sicurezza i tratti viari interessati dal percorso alternativo dell’A3, nei comuni di Lauria, Rotonda, Viggianello e Castelluccio inferiore. Consegnata anche la piattaforma programmatica di tutti gli interventi presentata dalla Provincia di Potenza in accordo con i comuni dell’area interessata ed assunto l’impegno da parte dell’ANAS di un sopralluogo nei giorni a seguire per definire le modalità di intervento”

“Il mio plauso va al presidente Pittella per la celerità con la quale è stata affrontata e risolta l’annosa questione  sollevata mediante una mozione ed  interrogazione a firma congiunta con il capogruppo del Pd Roberto Cifarelli e portata in aula consiliare 8 novembre 2016, nelle quali si chiedeva  al Ministero dei Trasporti la convocazione di un nuovo tavolo, attesa la ingiustificata esclusione della convocazione delle istituzioni lucane alla firma del Protocollo”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*