FERROSUD. L’UNIONE DI INTENTI DELLE ISTITUZIONI RENDE PIU’ FORTE L’IMPEGNO A TUTELA DEI LAVORATORI

“L’incontro al Mise per la vertenza Ferrosud e l’azione delle istituzioni  offrono alla costante azione dei sindacati un’utile collaborazione in grado di garantire l’operatività  di una delle aziende più importanti per la città”. Così l’assessore alle Politiche attive per il Lavoro Enzo Acito commenta l’esito dell’incontro al Ministero per lo Sviluppo economico che si è svolto in questi giorni. “Non abbassare la guardia sul futuro occupazionale di Ferrosud vuol dire poter confrontarsi su opportunità concrete che non forniscano limiti temporali ma, al contrario, possano finalmente consentire di guardare avanti. L’amministrazione comunale esprime tutta la sua solidarietà alle parti in causa e all’azione che i rappresentanti dei lavoratori svolgono da tempo su questa vertenza e su tutte le altre nelle quali c’è in gioco il futuro delle persone e della comunità. Lo stabilimento Ferrosud ha dato lavoro a generazioni di materani, consentendo loro di crescere i propri figli e di poter contare su una opportunità lavorativa importante. Oggi quella realtà vive di alti e bassi e di incertezze – conclude l’assessore – che non rispettano la dignità dei lavoratori e rischiano di svilire questa azienda. La nostra attenzione, dunque, resta alta e rivolta con lo sguardo al futuro lavorativo dei nostri concittadini”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*