Gravina in Puglia: Prorogata la chiusura del sottopasso Falcone-Borsellino

In fase di completamento gli interventi di manutenzione
Divieto di transito veicolare e pedonale fino al 15 dicembre

I lavori sono a buon punto, ma per consentire l’esecuzione di interventi resisi necessari in corso d’opera, il loro completamento slitta di qualche giorno.
Resterà chiuso fino al 15 dicembre il sottopasso che porta il nome dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, nella zona industriale della città. L’attraversamento, interessato da opere di manutenzione straordinaria progettate e finanziate dal Comune, è stato chiuso alla circolazione veicolare e pedonale il 5 dicembre. Con una spesa di circa 45.000 euro si provvederà, in particolare, alla scarificazione del vecchio bitume, al rifacimento della base stradale, alla sistemazione della rete di raccolta delle acque bianche, alla riasfaltatura.
Stando alle previsioni originarie, i cantieri avrebbero dovuto chiudere i battenti entro la giornata del 12 dicembre, ma l’esigenza di portare a compimento interventi imprevisti quanto indispensabili ha spinto la ditta appaltatrice a richiedere una proroga di tre giorni. Richiesta accolta da Palazzo di Città, con disposizione adottata dal Comando di Polizia Municipale per estendere il divieto di transito e utilizzo del sottovia fino a giovedì prossimo incluso, fatta salva la facoltà di ripristinare la circolazione anche prima, in caso di conclusione anticipata dei lavori.
Gravina in Puglia, 9 dicembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*