Antezza -Vico (PD): confermato dal governo Renzi il finanziamento di 210 milioni di euro per la linea ferroviaria Matera-Ferrandina nella legge di bilancio anche al Senato

“Via libera definitivo anche dal Senato per i 210 milioni di euro destinati al finanziamento per il completamento della Ferrandina-Matera-La Martella con l’approvazione della legge di Bilancio che contiene il testo già approvato nei giorni scorsi dalla Camera, a conferma dell’impegno assunto dal Governo Renzi sull’emendamento a prima firma Antezza nel decreto fiscale, poi confermato nella legge di bilancio alla Camera, per dare una risposta concreta alla vicenda storica del collegamento, in particolare della città di Matera, alla rete ferroviaria nazionale.”

Lo dichiarano i deputati On.li Maria Antezza e Ludovico Vico.

Ricordano i deputati (PD) Antezza e Vico che nella legge di bilancio si prevede lo stanziamento di 210 milioni di euro (10 milioni per l’anno 2017, 32 milioni per il 2018, 42 milioni per ciascun anno dal 2019 al 2022) quale contributo al nuovo contratto di programma – Parte investimenti – 2017-2021, di Rete ferroviaria italiana (RFI) destinato al finanziamento degli interventi per il completamento della nuova linea ferroviaria Ferrandina-Matera-La Martella.

“Il finanziamento – concludono gli On.li Antezza e Vico – della Matera-Ferrandina resta una certezza. Ora, nonostante le dimissioni del Presidente Matteo Renzi, solleciteremo e seguiremo tutti i conseguenti atti di programmazione: il Nuovo Contratto di Programma tra MIT e RFI 2017-2021 ed il relativo crono-programma di RFI per il completamento dell’opera.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*