Matera: Festività di Santa Lucia alle Malve

La Parrocchia di San Pietro Caveoso a Matera in occasione della Festività di S. Lucia, così come in altri momenti importanti del cammino pastorale, promuove iniziative di preghiera, riflessione e dibattito.

Mai come in questo anno, per la criticità che contraddistingue il presente storico e contestuale sia in ambito internazionale che locale, s’impone una necessaria e coraggiosa ricerca in dialogo della nostra missione, identità e progettualità, in un tempo di grande confusione e incertezza generalizzate. Questa motivazione è necessaria per ispirare un agire motivato e consapevole, che allontani da ciascuno la tentazione di lasciarsi andare, sentendosi travolti dagli eventi e dalle spinte estranee alla identità della chiesa ed alla Volontà che l’ha ispirata.

Il programma pastorale 2016-2017 della Parrocchia è,così,teso a rimarcare la necessità di trovare dentro di sé e con gli altri la forza di aprirsi e di proporsi, con capacità di ascolto e di servizio, in una luce nuova.

Dall’unica natura una nuova individuazione di identità e di missione della parrocchia“: il programma è tutto un invito esplicito e diretto, che sprona a raccogliere la sfida dell’apertura conseguendola nell’agire quotidiano, nella relazione con sé e con gli altri. La comunità è impegnata, di fronte al bisogno, a farsi ancora più forte, solidale e coesa con un programma d’azione alto ed adeguato allo scopo.

Ciascuno deve interrogarsi rispetto alla propria capacità di ricerca in dialogo e spirito di servizio nei propri rapporti interpersonali, nell’espletamento del proprio compito in ambito familiare, professionale, culturale, sociale ed economico, nel rapporto con gli altri (anche immigrati, anche semplici turisti, visitatori e passanti d’un giorno o di un istante), adottando uno stile ed un approccio aperto e volto al servizio.

Con questa stessa sensibilità è stato costruito il programma di eventi promossi in occasione della festività di S. Lucia il 13 dicembre prossimo.

Come ogni anno la Parrocchia ha previsto due momenti intensi e complementari: la celebrazione Eucaristica, che sarà presieduta alle ore 16.00 da S.Ecc.za Mons. Giuseppe Antonio Caiazzo nella suggestiva chiesa di santa Lucia alle Malve e l’approfondimento con dibattito che seguirà presso la Chiesa di S. Pietro alle ore 17.00.

Il tema proposto è:“Alla luce della testimonianza della Vergine martire Lucia guardiamo dentro la nostra ‘natura’ per riscoprire la nostra ‘identità’ e la nostra ‘missione’ oggi.”.

Verranno offerti spunti storici, dottrinali e pratici a cura di Leo Santorsola e Filippo Olivieri.

La Città tutta è invitata a prendere parte al programma per vivere intensamente il messaggio di apertura, ascolto e condivisione.

P R O G R A M M A

Ore 16.00    Chiesa di santa Lucia alle Malve:

 

  • Eucaristia presieduta da S.Ecc.za Mons. Giuseppe Antonio Caiazzo

 

Ore 17.00    Parrocchia dei santi Pietro e Paolo al Sasso Caveoso:

 

  • Riflessione Teologico Pastorale, socio-culturale e pratica

 

Sotto la guida e con la grazia dello Spirito Santo ricerchiamo in dialogo quale deve essere la missione da svolgere nel nostro tempo fedeli alla nostra identità.             (Leo Santorsola)

Quali figure interpellare e come coinvolgerle in questo dialogo di ricerca, sostenuti dalla fermezza e dalla chiarezza di visione di santa Lucia vergine e martire     (Filippo Olivieri)

 

  • Dibattito

 

Moderatore     (Pietro Petrillo)

Conclusioni:    S.Ecc.za Mons. Giuseppe Antonio Caiazzo

(a conclusione momento di convivialità)

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*