On. Latronico (Cor) su Frecciarossa

“È una buona notizia quella dell’istituzione di un treno ‘Frecciarossa’ che colleghi Taranto a Milano, passando per Metaponto,  Ferrandina e Potenza. Un servizio che connette  la Basilicata al nodo di Salerno e alla rete dell’alta velocità ferroviaria”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico. “È da più di un anno che avevamo sollecitato un traguardo del genere da parte della Regione e della società di esercizio Trenitalia, avendo ricevuto nelle commissioni parlamentari, Bilancio e Trasporti, la disponibilità dei vertici di Trenitalia e di Rfi. Questa sperimentazione lenisce, almeno in parte, i disagi dei lucani in tema di mobilità in generale e di quella ferroviaria, in particolare. Un ringraziamento va espresso all’assessore Nicola Benedetto che ha seguito con determinazione questo impegno. Restano i problemi collegati al potenziamento delle tratta ferroviaria Salerno – Potenza – Taranto che presenta debolezze e criticità che vanno superate  se si vogliono servizi ferroviari moderni ed in sicurezza. Su questo punto  siamo riusciti a livello parlamentare ad includere la tratta Salerno – Potenza – Taranto tra le opere strategiche del Mezzogiorno in occasione dello ‘sblocca Italia’. Ora, dopo il finanziamento della tratta  Ferrandina – Matera, si tratterà di incalzare i governi perché  si investa sulla importante direttrice  ferroviaria Salerno – Taranto, che rappresenta una spina dorsale del sistema trasportistico meridionale”.

Potenza 6 dicembre  2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*