Claudio Nuzzaci nuovo Presidente degli Edili di Confapi Matera La Categoria più numerosa elegge il Consiglio Direttivo

Claudio Nuzzaci è il nuovo Presidente della Sezione Edili Confapi Aniem e succede a Michele Molinari, che ha guidato la Categoria negli ultimi 14 anni.

La Categoria più numerosa di Confapi Matera con oltre 350 aziende aderenti, gli Edili, sabato scorso presso la sede dell’Associazione ha eletto i nuovi organi statutari, Presidente, Vice Presidenti e Consiglio Direttivo, che resteranno in carica per i prossimi 3 anni.

Claudio Nuzzaci, classe 1955, imprenditore del settore stradale del Gruppo Nuzzaci con sedi a Matera e a Soleto (Le) e già alla guida degli Edili e dell’Associazione, è stato eletto all’unanimità Presidente da un’affollata Assemblea di 100 imprenditori, presenti personalmente o per delega, presieduta dal Presidente di Confapi Matera Massimo De Salvo e dal Presidente uscente Michele Molinari, alla presenza del Direttore Franco Stella. I Vice Presidenti sono Gianluca D’Alessandro di D’Alessandro Restauri Srl (Vicario), Angelo Lisanti del Gruppo Astra Strade, Nicola Iula del Gruppo Iula.

Il Consiglio Direttivo è composto da imprenditori provenienti da tutto il territorio provinciale e appartenenti a diversi settori dell’edilizia.

Molinari, che ha egregiamente guidato la Categoria negli ultimi 14 anni, ha espresso soddisfazione per la scelta dell’Assemblea e ha auspicato una ripresa del settore che, grazie al suo vasto indotto e alle sue capacità anticicliche, è potenzialmente in grado di rimettere in moto l’economia della Basilicata e del Paese. Occorrono, tuttavia, maggiori investimenti pubblici e una maggiore attenzione del Governo verso il comparto.

“Il comparto edile – ha dichiarato il neo Presidente Nuzzaci – è quello che più degli altri ha subito la crisi economica degli ultimi anni, ma è anche quello su cui si aprono interessanti prospettive a causa delle nuove tecnologie, dell’utilizzo di nuovi materiali e di nuove tecniche di costruzione”.

“Il mercato va sempre di più verso il recupero degli edifici esistenti e verso costruzioni che si basano sul risparmio energetico e questo territorio è ricco di imprese che già adottano materiali e tecnologie innovativi”.

I dati provenienti dell’Edilcassa Regionale di Basilicata riportano un aumento della massa salari del 8% a livello provinciale, quindi un buon risultato che, se non denuncia ancora una ripresa del settore, indica quanto meno che l’Edilcassa sta acquisendo nuovi iscritti.

Matera, 5 dicembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*