PISTICCI. Nuova Caserma dei Carabinieri, ultimo atto.

PISTICCI – Il Generale Alfonso Di Palma,Comandante la Legione Carabinieri della Regione Basilicata, ha visitato nei giorni scorsi quella che dovrà essere la nuova sede della Caserma dei Carabinieri a Pisticci centro,che da qualche mese attende il trasferimento dal vecchio plesso di vico Vespucci nel rione Matina sottana. L’alto ufficiale,evidentemente si è voluto rendere conto di persona del nuovo stato dei luoghi destinati ad ospitare in una sede moderna e degna di tale nome, il presidio dell’Arma pisticcese. Durante il sopralluogo è stato accompagnato dal sindaco Viviana Verri,dal Colonnello Roberto Fabiani Comandante il Comando Provinciale Carabinieri Matera,dal Capitano Gianluca Sirsi,comandante la Compagnia di Pisticci e da responsabili dell’Area Tecnica Comunale,l’ing.Rocco Di Leo e l’Architetto Nicola Coriglione con i quali sarebbero state concordate le diverse fasi delle opere da eseguire all’interno e fuori del plesso, per renderlo idoneo e funzionale al nuovo uso cui destinato. Ma c’è di più, perchè oltre ai lavori preparatori occorrenti per trasformare un grande edificio come quello di Piazza San Rocco, posto nel cuore della città, si renderà necessario anche un adeguamento sismico come evidentemente richiede la legge per determinate sedi istituzionali come appunto caserme, scuole ecc.essenziale per ottenere l’agibilità  della struttura.Come si ricorderà,tutta l’operazione per trasferire l’attuale caserma dei Carabinieri di Pisticci centro, era legata al trasloco dell’Ufficio delle Entrate dall’ex Palazzo Durante, alla nuova sede dell’ex plesso scolastico di via Cantisano,già destinata ad ospitare la sede staccata del Tribunale poi soppresso.Trasferimento quest’ultimo che, ricordiamo,è avvenuto regolarmente durante il mese di giugno,a compimento di quella che è stata la rivoluzione degli uffici a Pisticci centro,disposta dallan Amministrazione Di Trani, che aveva riportato in piazza Umberto la sede comunale.Ma da quella data nulla è cambiato e senza che la caserma dell’Arma della nostra città abbia potuto occupare successivamente la sede di piazza San Rocco,come già previsto.Ritardi dovuti comunque solo ed esclusivamente a motivi contingenti che non hanno ancora permesso la operazione di trasloco e che ora, una volta risolti,grazie all’impegno dell’Amministrazione Verri interessata a portare a compimento tutta l’operazione,potranno finalmente consentire all’Arma pisticcese di occupare una efficiente, ma anche moderna sede come quella di Piazza S.Rocco.Fino alla fine degli anni 50,ricordiamo che a Pisticci centro, l’Arma occupava una vecchia struttura in via Ariosto per poi trasferirsi all’inizio degli anni 60, al palazzo Gesualdi di Corso Metaponto e successivamente a palazzo Laviola in vico Vespucci, la sede attuale.La nuova struttura di Piazza S.Rocco è composta da 3 piani fuori terra e da seminterrato con ingresso da via Dandolo.La stessa fu realizzata dopo il terremoto del novembre 1980 quando l’ultrasecolare palazzo Durante fu abbattuto dopo il grave danneggiamento sismico.

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*